LA CAPITANERIA DI PORTO DI LA MADDALENA A DIFESA DEL DEMANIO MARITTIMO.

SCATTANO I SEQUESTRI PER I PONTILI ABUSIVI 

 

L'attività di controllo e monitoraggio delle coste da parte del personale della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di La Maddalena ha consentito di portare a termine un'importante operazione di polizia demaniale a tutela dell'ecosistema ambientale nell'ambito di un'area di rilevante interesse paesaggistico e naturalistico del Comune di Arzachena, più precisamente in località Liscia di Vacca.

Il personale militare ha posto i sigilli a sei pontili abusivi e privi di qualsiasi titolo concessorio od autorizzativo utilizzati per la sosta e l'approdo d'imbarcazioni da diporto, realizzati in maniera improvvisata con tavole in legno e supporti ferrosi nonchè al contestuale sequestro dei quattro natanti ivi ormeggiati ed al momento sotto custodia giudiziale. Nell'attesa della convalida del sequestro penale da parte della competente Procura della Repubblica di Tempio-Pausania, l'attività d'indagine al momento esperita ha consentito d'identificare e conseguentemente denunciare alla Autorità Giudiziaria alcuni dei contravventori.

Le attività di polizia demaniale e vigilanza ambientale condotta ininterrottamente dalla Capitaneria di Porto di La Maddalena mira a ripristinare la legalità ed eliminare le potenziali fonti di pericolo per la pubblica incolumità e per l'ecosistema ambientale, attraverso la verifica del rispetto delle normative nazionali e regionali inerenti il corretto utilizzo del pubblico demanio marittimo e la tutela dell'ambiente marino e costiero.

La Maddalena, 18.11.2016

 

 

PER EMERGENZE IN MARE, NON PERDETE TEMPO: CONTATTATE IL NUMERO 1530, ATTIVO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE SU 24. LA GUARDIA COSTIERA È CON VOI!


CAPITANERIA DI PORTO – GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA

COMANDANTE: C.F. (CP) Leonardo DERI

Indirizzo: Loc. Punta Chiara – La Maddalena 07024 (OT)

Telefono: 0789730632 - Fax: 0789735424

E-mail: cplamaddalena@mit.gov.it

18/11/2016 La Maddalena

LA CAPITANERIA DI PORTO DI LA MADDALENA A DIFESA DEL DEMANIO MARITTIMO.

SCATTANO I SEQUESTRI PER I PONTILI ABUSIVI 

 

L'attività di controllo e monitoraggio delle coste da parte del personale della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di La Maddalena ha consentito di portare a termine un'importante operazione di polizia demaniale a tutela dell'ecosistema ambientale nell'ambito di un'area di rilevante interesse paesaggistico e naturalistico del Comune di Arzachena, più precisamente in località Liscia di Vacca.

Il personale militare ha posto i sigilli a sei pontili abusivi e privi di qualsiasi titolo concessorio od autorizzativo utilizzati per la sosta e l'approdo d'imbarcazioni da diporto, realizzati in maniera improvvisata con tavole in legno e supporti ferrosi nonchè al contestuale sequestro dei quattro natanti ivi ormeggiati ed al momento sotto custodia giudiziale. Nell'attesa della convalida del sequestro penale da parte della competente Procura della Repubblica di Tempio-Pausania, l'attività d'indagine al momento esperita ha consentito d'identificare e conseguentemente denunciare alla Autorità Giudiziaria alcuni dei contravventori.

Le attività di polizia demaniale e vigilanza ambientale condotta ininterrottamente dalla Capitaneria di Porto di La Maddalena mira a ripristinare la legalità ed eliminare le potenziali fonti di pericolo per la pubblica incolumità e per l'ecosistema ambientale, attraverso la verifica del rispetto delle normative nazionali e regionali inerenti il corretto utilizzo del pubblico demanio marittimo e la tutela dell'ambiente marino e costiero.

La Maddalena, 18.11.2016

 

 

PER EMERGENZE IN MARE, NON PERDETE TEMPO: CONTATTATE IL NUMERO 1530, ATTIVO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE SU 24. LA GUARDIA COSTIERA È CON VOI!


CAPITANERIA DI PORTO – GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA

COMANDANTE: C.F. (CP) Leonardo DERI

Indirizzo: Loc. Punta Chiara – La Maddalena 07024 (OT)

Telefono: 0789730632 - Fax: 0789735424

E-mail: cplamaddalena@mit.gov.it

La Maddalena

Immagine segnaposto

TERMINATA L’OPERAZIONE MARE SICURO DELLA GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA 45 PERSONE SOCCORSE IN MARE E 474 VERBALI AMMINISTRATIVI ELEVATI PER OLTRE 500 MILA EURO

Immagine segnaposto

LA MADDALENA. ATTESTATI FALSI: 46 MARITTIMI IN TRIBUNALE

Immagine segnaposto

LA TARTARUGA TWISTER RITORNA A NUOTARE IN MARE - Liberata la caretta caretta soccorsa a marzo

Immagine segnaposto

VELISTA FERITO IN UNA MANOVRA - Reimpiantato il piede tranciato da una cima