CONVENZIONE PER L'ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO – A.A. 2017-2018

A FAVORE DEGLI STUDENTI DEL NAUTICO "MILLELIRE"

 PRESSO LA CAPITANERIA DI PORTO DI LA MADDALENA

Considerati i risultati positivi dell'esperienza degli scorsi anni, riprende l'alternanza scuola-lavoro a favore degli studenti dell'Istituto di Istruzione Superiore "G. Garibaldi" presso la Capitaneria di Porto di La Maddalena.

Mercoledì 13 dicembre u.s. è stata siglata, dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Bianca Maria Morgi e dall'allora Comandante della Capitaneria di Porto Capitano di Fregata (CP) Leonardo Deri, la convenzione che regolamenta il percorso formativo per trentasette studenti delle classi quarte dell'indirizzo Trasporti e Logistica.

A partire dal 9 gennaio 2018, gli allievi interessati, suddivisi in gruppi per un periodo di permanenza di due settimane presso la Capitaneria di Porto, avranno la possibilità di conoscere, dall'interno, la realtà lavorativa marittima e portuale verso la quale sono destinati ad operare al termine del percorso di studi intrapreso.

Le attività previste riguarderanno un tirocinio presso le strutture ed i mezzi della Guardia Costiera, con particolare riferimento ai settori dell'area operativa e controllo del traffico marittimo, area tecnico-amministrativa, portuale e demaniale, area sicurezza della navigazione e tutta la materia relativa alla formazione della gente di mare, di particolare interesse per i giovani in procinto di affacciarsi nel mondo del lavoro.

I tirocini di alternanza scuola-lavoro per gli studenti del Nautico sono progettati e organizzati dalla prof.ssa Daniela Tobbia; gli studenti saranno seguiti dal tutor scolastico prof.ssa Maria Grazia Corrias e dal tutor esterno della Capitaneria di Porto S.T.V. (CP) Samantha Losito.

 

La Maddalena, 18.12.2017

18/12/2017 La Maddalena

CONVENZIONE PER L'ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO – A.A. 2017-2018

A FAVORE DEGLI STUDENTI DEL NAUTICO "MILLELIRE"

 PRESSO LA CAPITANERIA DI PORTO DI LA MADDALENA

Considerati i risultati positivi dell'esperienza degli scorsi anni, riprende l'alternanza scuola-lavoro a favore degli studenti dell'Istituto di Istruzione Superiore "G. Garibaldi" presso la Capitaneria di Porto di La Maddalena.

Mercoledì 13 dicembre u.s. è stata siglata, dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Bianca Maria Morgi e dall'allora Comandante della Capitaneria di Porto Capitano di Fregata (CP) Leonardo Deri, la convenzione che regolamenta il percorso formativo per trentasette studenti delle classi quarte dell'indirizzo Trasporti e Logistica.

A partire dal 9 gennaio 2018, gli allievi interessati, suddivisi in gruppi per un periodo di permanenza di due settimane presso la Capitaneria di Porto, avranno la possibilità di conoscere, dall'interno, la realtà lavorativa marittima e portuale verso la quale sono destinati ad operare al termine del percorso di studi intrapreso.

Le attività previste riguarderanno un tirocinio presso le strutture ed i mezzi della Guardia Costiera, con particolare riferimento ai settori dell'area operativa e controllo del traffico marittimo, area tecnico-amministrativa, portuale e demaniale, area sicurezza della navigazione e tutta la materia relativa alla formazione della gente di mare, di particolare interesse per i giovani in procinto di affacciarsi nel mondo del lavoro.

I tirocini di alternanza scuola-lavoro per gli studenti del Nautico sono progettati e organizzati dalla prof.ssa Daniela Tobbia; gli studenti saranno seguiti dal tutor scolastico prof.ssa Maria Grazia Corrias e dal tutor esterno della Capitaneria di Porto S.T.V. (CP) Samantha Losito.

 

La Maddalena, 18.12.2017

La Maddalena

Immagine segnaposto

TERMINATA L’OPERAZIONE MARE SICURO DELLA GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA 45 PERSONE SOCCORSE IN MARE E 474 VERBALI AMMINISTRATIVI ELEVATI PER OLTRE 500 MILA EURO

Immagine segnaposto

LA MADDALENA. ATTESTATI FALSI: 46 MARITTIMI IN TRIBUNALE

Immagine segnaposto

LA TARTARUGA TWISTER RITORNA A NUOTARE IN MARE - Liberata la caretta caretta soccorsa a marzo

Immagine segnaposto

VELISTA FERITO IN UNA MANOVRA - Reimpiantato il piede tranciato da una cima