L'Ammiraglio di Divisione Giorgio LAZIO, Comandante del Comando Marittimo Nord della Marina Militare, con giurisdizione su tutto il Nord Italia e Sardegna, la scorsa settimana ha fatto visita alla Capitaneria di Porto di La Maddalena.

La visita rientra nell'ambito dell'attività istituzionale che la Marina Militare sta svolgendo in questi giorni in tutta la Sardegna.

Accolto dal Comandante della Capitaneria di La Maddalena, Capitano di Fregata (CP) Alessio LOFFREDO e dal Direttore Marittimo del nord Sardegna, Capitano di Vascello (CP) Maurizio TROGU, l'Ammiraglio LAZIO, dopo aver visionato l'ultimazione dei lavori alla palazzina della Capitaneria di porto, ex sede di MARIGENIMIL, con particolare riferimento alla ristrutturazione del primo piano, ha partecipato ad una breve presentazione in sala riunioni volta a comprendere le peculiarità logistiche e morfologiche del Compartimento Marittimo di La Maddalena nonché l'impegno profuso dal personale nello svolgimento delle attività istituzionali.

Successivamente, l'Ammiraglio ha voluto salutare ed incontrare tutto il personale, in un'assemblea generale, ai quali l'alto ufficiale ha ricordato il ruolo centrale e strategico delle Capitanerie di porto nell'importante compito di rappresentare su tutto il territorio nazionale l'immagine della Marina Militare, sottolineando ed esaltando le peculiari e delicate competenze che, per legge, sono riconosciute al Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, in particolar modo sugli aspetti legati alla ricerca e soccorso in mare, alle attività di polizia marittima, alle azioni di contrasto degli abusivismi demaniali e alla tutela dell'ambiente.

La visita si è conclusa con la firma dell'Ammiraglio LAZIO sul diario storico della Capitaneria di porto di La Maddalena, ed il rituale scambio dei crest, i caratteristici emblemi metallici scolpiti su di uno scudo in legno raffiguranti l'effigie del Comando, a testimonianza dello stretto legame tra la Forza Armata ed il Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera.

La Maddalena, 09.07.2018

09/07/2018 La Maddalena Eventi

L'Ammiraglio di Divisione Giorgio LAZIO, Comandante del Comando Marittimo Nord della Marina Militare, con giurisdizione su tutto il Nord Italia e Sardegna, la scorsa settimana ha fatto visita alla Capitaneria di Porto di La Maddalena.

La visita rientra nell'ambito dell'attività istituzionale che la Marina Militare sta svolgendo in questi giorni in tutta la Sardegna.

Accolto dal Comandante della Capitaneria di La Maddalena, Capitano di Fregata (CP) Alessio LOFFREDO e dal Direttore Marittimo del nord Sardegna, Capitano di Vascello (CP) Maurizio TROGU, l'Ammiraglio LAZIO, dopo aver visionato l'ultimazione dei lavori alla palazzina della Capitaneria di porto, ex sede di MARIGENIMIL, con particolare riferimento alla ristrutturazione del primo piano, ha partecipato ad una breve presentazione in sala riunioni volta a comprendere le peculiarità logistiche e morfologiche del Compartimento Marittimo di La Maddalena nonché l'impegno profuso dal personale nello svolgimento delle attività istituzionali.

Successivamente, l'Ammiraglio ha voluto salutare ed incontrare tutto il personale, in un'assemblea generale, ai quali l'alto ufficiale ha ricordato il ruolo centrale e strategico delle Capitanerie di porto nell'importante compito di rappresentare su tutto il territorio nazionale l'immagine della Marina Militare, sottolineando ed esaltando le peculiari e delicate competenze che, per legge, sono riconosciute al Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, in particolar modo sugli aspetti legati alla ricerca e soccorso in mare, alle attività di polizia marittima, alle azioni di contrasto degli abusivismi demaniali e alla tutela dell'ambiente.

La visita si è conclusa con la firma dell'Ammiraglio LAZIO sul diario storico della Capitaneria di porto di La Maddalena, ed il rituale scambio dei crest, i caratteristici emblemi metallici scolpiti su di uno scudo in legno raffiguranti l'effigie del Comando, a testimonianza dello stretto legame tra la Forza Armata ed il Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera.

La Maddalena, 09.07.2018

Eventi

Immagine segnaposto

TERMINATA L’OPERAZIONE MARE SICURO DELLA GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA 45 PERSONE SOCCORSE IN MARE E 474 VERBALI AMMINISTRATIVI ELEVATI PER OLTRE 500 MILA EURO

Immagine segnaposto

LA TARTARUGA TWISTER RITORNA A NUOTARE IN MARE - Liberata la caretta caretta soccorsa a marzo

Immagine segnaposto

EVACUAZIONE MEDICA A BORDO DELLA NAVE DA CROCIERA MEIN SCHIFF 2 IN VIAGGIO DA PALMA DI MAIORCA A CIVITAVECCHIA

Immagine segnaposto

LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA PRODOTTO ITTICO AD UN RISTORATORE CHE VENDEVA TONNO CONGELATO PER TONNO ROSSO E PESCE CONGELATO PER FRESCO

La Maddalena

Immagine segnaposto

TERMINATA L’OPERAZIONE MARE SICURO DELLA GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA 45 PERSONE SOCCORSE IN MARE E 474 VERBALI AMMINISTRATIVI ELEVATI PER OLTRE 500 MILA EURO

Immagine segnaposto

LA MADDALENA. ATTESTATI FALSI: 46 MARITTIMI IN TRIBUNALE

Immagine segnaposto

LA TARTARUGA TWISTER RITORNA A NUOTARE IN MARE - Liberata la caretta caretta soccorsa a marzo

Immagine segnaposto

VELISTA FERITO IN UNA MANOVRA - Reimpiantato il piede tranciato da una cima