​Continua incessante l’attività della Guardia Costiera di Ischia coordinati dal TV Alessio DE ANGELIS a tutela della matrice ambientale. A finire nel mirino della Polizia Giudiziaria questa volta è stato il titolare di un autolavaggio.

Infatti in data odierna gli uomini della Guardia Costiera hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo emesso dall’autorità giudiziaria sottoponendo a vincolo cautelativo un autolavaggio sito nel Comune di Ischia.

Al titolare dell’attività in parola sono state contestate violazioni in materia ambientale previsti dal vigente Testo unico, nello specifico illecito smaltimento di rifiuti e scarico di acque reflue industriali senza titolo.

06/04/2017 Ischia

​Continua incessante l’attività della Guardia Costiera di Ischia coordinati dal TV Alessio DE ANGELIS a tutela della matrice ambientale. A finire nel mirino della Polizia Giudiziaria questa volta è stato il titolare di un autolavaggio.

Infatti in data odierna gli uomini della Guardia Costiera hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo emesso dall’autorità giudiziaria sottoponendo a vincolo cautelativo un autolavaggio sito nel Comune di Ischia.

Al titolare dell’attività in parola sono state contestate violazioni in materia ambientale previsti dal vigente Testo unico, nello specifico illecito smaltimento di rifiuti e scarico di acque reflue industriali senza titolo.

Ischia

Immagine segnaposto

INCENDIO SU UN’IMBARCAZIONE DA DIPORTO IN NAVIGAZIONE TRA ISCHIA E VENTOTENE, SALVI GLI OCCUPANTI

Immagine segnaposto

ALLA DERIVA SUL MATERASSINO, TRATTI IN SALVO 3 BAMBINI DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale interviene nella tappa ischitana di “Mediterraneo da remare”

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale visita i Comandi territoriali della Guardia Costiera di Ischia