​Sabato 25 novembre presso la piazzetta San Girolamo di Ischia e poi alle 11.00 presso la scuola media Scotti di Ischia, si è tenuta la VII Festa dei Sottufficiali organizzata dall'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani.

Nel corso dell'annuale ricorrenza, dopo un iniziale cerimonia di deposizione di una corona presso la piazzetta San Girolamo ad Ischia con le letture di tutte le preghiere delle Forze Armate e di Polizia, sono stati consegnati ad opera dell'UNSI i premi in ricordo del Capo 1^ Classe (NP) M.A.V.M. Francesco Paolo Colella ai Comandi e ai Sottufficiali isolani dell'Esercito Italiano, della Marina Militare Italiana, dell'Aeronautica Militare Italiana, della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato.

Specifici riconoscimenti sono stati conferiti anche a personalità in campo militare, civile e scolastico per il terremoto del 21 agosto 2017 ai Comandi intervenuti: Esercito Italiano, Marina Militare, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, associazioni ed operatori.

Il Premio UNSI – Sottufficiale Isolano dell'anno – per la Guardia Costiera,  è stato consegnato al SGT (NP) Pietro IACONO in servizio presso l'Ufficio Locale Marittimo di Casamicciola con la seguente motivazione: " per essersi particolarmente distinto per professionalità, brillante spirito di abnegazione e di sacrificio nella gestione delle intense operazioni portuali avvenute nel Porto di Casamicciola a seguito del noto evento sismico occorso nonché in occasione dell'urto di una nave in porto che ha comportato il lieve ferimento di decine di passeggeri. Alto esempio di virtù militari che ha incarnato perfettamente l'ideale figura di Sottufficiale".

Il premio in ricordo del Capo 1^ Classe (NP) M.A.V.M. Francesco Paolo Colella è stato consegnato all'Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia con la seguente motivazione: "Per la partecipazione, alto senso del dovere, spirito di abnegazione, totale collaborazione, efficienza e coesione dimostrata dal proprio personale in occasione sia dell'evento sismico del 21 agosto 2017 che ha colpito l'Isola d'Ischia nei Comuni di Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio che del Summit dei Ministri dell'Interno del G7 svoltosi ad Ischia il 19 e 20 ottobre 2017", il premio è stato consegnato dal Presidente della Sezione locale dell'UNSI Sig. Vito Impagliazzo direttamente al Comandante dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia Tenente di Vascello (CP) Alessio DE ANGELIS che ha voluto ringraziare personalmente il direttivo dell'UNSI per la sua vicinanza alle Forze Armate e di Polizia operanti sul territorio dell'Isola d'Ischia nonché per lo spirito partecipativo e di avvicinamento alla divisa che ogni anno proprio l'UNSI promuove presso gli Istituti scolastici di Ischia.

bbe16924-2f5b-4a0f-bef8-3972eb122dbf.jpg

25/11/2017 Ischia

​Sabato 25 novembre presso la piazzetta San Girolamo di Ischia e poi alle 11.00 presso la scuola media Scotti di Ischia, si è tenuta la VII Festa dei Sottufficiali organizzata dall'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani.

Nel corso dell'annuale ricorrenza, dopo un iniziale cerimonia di deposizione di una corona presso la piazzetta San Girolamo ad Ischia con le letture di tutte le preghiere delle Forze Armate e di Polizia, sono stati consegnati ad opera dell'UNSI i premi in ricordo del Capo 1^ Classe (NP) M.A.V.M. Francesco Paolo Colella ai Comandi e ai Sottufficiali isolani dell'Esercito Italiano, della Marina Militare Italiana, dell'Aeronautica Militare Italiana, della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato.

Specifici riconoscimenti sono stati conferiti anche a personalità in campo militare, civile e scolastico per il terremoto del 21 agosto 2017 ai Comandi intervenuti: Esercito Italiano, Marina Militare, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, associazioni ed operatori.

Il Premio UNSI – Sottufficiale Isolano dell'anno – per la Guardia Costiera,  è stato consegnato al SGT (NP) Pietro IACONO in servizio presso l'Ufficio Locale Marittimo di Casamicciola con la seguente motivazione: " per essersi particolarmente distinto per professionalità, brillante spirito di abnegazione e di sacrificio nella gestione delle intense operazioni portuali avvenute nel Porto di Casamicciola a seguito del noto evento sismico occorso nonché in occasione dell'urto di una nave in porto che ha comportato il lieve ferimento di decine di passeggeri. Alto esempio di virtù militari che ha incarnato perfettamente l'ideale figura di Sottufficiale".

Il premio in ricordo del Capo 1^ Classe (NP) M.A.V.M. Francesco Paolo Colella è stato consegnato all'Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia con la seguente motivazione: "Per la partecipazione, alto senso del dovere, spirito di abnegazione, totale collaborazione, efficienza e coesione dimostrata dal proprio personale in occasione sia dell'evento sismico del 21 agosto 2017 che ha colpito l'Isola d'Ischia nei Comuni di Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio che del Summit dei Ministri dell'Interno del G7 svoltosi ad Ischia il 19 e 20 ottobre 2017", il premio è stato consegnato dal Presidente della Sezione locale dell'UNSI Sig. Vito Impagliazzo direttamente al Comandante dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia Tenente di Vascello (CP) Alessio DE ANGELIS che ha voluto ringraziare personalmente il direttivo dell'UNSI per la sua vicinanza alle Forze Armate e di Polizia operanti sul territorio dell'Isola d'Ischia nonché per lo spirito partecipativo e di avvicinamento alla divisa che ogni anno proprio l'UNSI promuove presso gli Istituti scolastici di Ischia.

bbe16924-2f5b-4a0f-bef8-3972eb122dbf.jpg

Ischia

Immagine segnaposto

INCENDIO SU UN’IMBARCAZIONE DA DIPORTO IN NAVIGAZIONE TRA ISCHIA E VENTOTENE, SALVI GLI OCCUPANTI

Immagine segnaposto

ALLA DERIVA SUL MATERASSINO, TRATTI IN SALVO 3 BAMBINI DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale interviene nella tappa ischitana di “Mediterraneo da remare”

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale visita i Comandi territoriali della Guardia Costiera di Ischia