​Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ischia unitamente ai militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia coordinati dal Comandante TV (CP) Alessio DE ANGELIS, hanno sequestrato una struttura immobiliare nel Comune di Casamicciola Terme in via Castiglione n.74 dove erano in corso diversi interventi edilizi ed edificazioni di nuovi manufatti in assenza delle previste concessioni e autorizzazioni edilizie, demaniali e paesaggistiche.

I poliziotti ed i militari della Guardia Costiera hanno sequestrato un corpo di fabbrica con corte circostante composto da 4 stanze da letto e bagni interni completamente rifinito, scale di accesso al corpo di fabbrica, ascensore di accesso al fabbricato, solaio, tettoia, una pedana in calcestruzzo, una scala in muratura di accesso alla pedana, una piscina natatoria e un locale interrato adiacente alla struttura.

Sono inoltre stati sequestrati mezzi e attrezzature da cantiere. I proprietari della struttura insieme ai 6 operai sono stati deferiti all’autorità giudiziaria.

EC0EA70F-ECA9-45F4-A38E-2E9C414BEB4E.jpg

24/05/2018 Ischia

​Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ischia unitamente ai militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia coordinati dal Comandante TV (CP) Alessio DE ANGELIS, hanno sequestrato una struttura immobiliare nel Comune di Casamicciola Terme in via Castiglione n.74 dove erano in corso diversi interventi edilizi ed edificazioni di nuovi manufatti in assenza delle previste concessioni e autorizzazioni edilizie, demaniali e paesaggistiche.

I poliziotti ed i militari della Guardia Costiera hanno sequestrato un corpo di fabbrica con corte circostante composto da 4 stanze da letto e bagni interni completamente rifinito, scale di accesso al corpo di fabbrica, ascensore di accesso al fabbricato, solaio, tettoia, una pedana in calcestruzzo, una scala in muratura di accesso alla pedana, una piscina natatoria e un locale interrato adiacente alla struttura.

Sono inoltre stati sequestrati mezzi e attrezzature da cantiere. I proprietari della struttura insieme ai 6 operai sono stati deferiti all’autorità giudiziaria.

EC0EA70F-ECA9-45F4-A38E-2E9C414BEB4E.jpg

Ischia

Immagine segnaposto

INCENDIO SU UN’IMBARCAZIONE DA DIPORTO IN NAVIGAZIONE TRA ISCHIA E VENTOTENE, SALVI GLI OCCUPANTI

Immagine segnaposto

ALLA DERIVA SUL MATERASSINO, TRATTI IN SALVO 3 BAMBINI DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale interviene nella tappa ischitana di “Mediterraneo da remare”

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale visita i Comandi territoriali della Guardia Costiera di Ischia