SOCCORSI DUE DIPORTISTI

La motovedetta CP327 della Guardia Costiera di Gallipoli ha soccorso, nella mattinata odierna, due diportisti a largo della località "Montagna Spaccata".

La richiesta di soccorso è stata lanciata via radio dal conduttore di un barca a vela in difficoltà ed ascoltata direttamente dal personale in servizio presso la Sala Operativa della Capitaneria di porto. La barca, di circa 7 metri, era rimasta priva di qualsiasi organo di propulsione, a causa del distacco del motore dallo specchio poppiero e per problemi con i sistemi di apertura delle vele.

In pochi minuti la motovedetta SAR è giunta sul posto e, dopo essersi assicurata che i due occupanti fossero in buone condizioni di salute, ha proceduto a fornire assistenza ed a trainare il natante all'interno del bacino portuale di Gallipoli per le verifiche previste.

GALLIPOLI 03.12.2017

04/12/2017 Gallipoli Eventi

SOCCORSI DUE DIPORTISTI

La motovedetta CP327 della Guardia Costiera di Gallipoli ha soccorso, nella mattinata odierna, due diportisti a largo della località "Montagna Spaccata".

La richiesta di soccorso è stata lanciata via radio dal conduttore di un barca a vela in difficoltà ed ascoltata direttamente dal personale in servizio presso la Sala Operativa della Capitaneria di porto. La barca, di circa 7 metri, era rimasta priva di qualsiasi organo di propulsione, a causa del distacco del motore dallo specchio poppiero e per problemi con i sistemi di apertura delle vele.

In pochi minuti la motovedetta SAR è giunta sul posto e, dopo essersi assicurata che i due occupanti fossero in buone condizioni di salute, ha proceduto a fornire assistenza ed a trainare il natante all'interno del bacino portuale di Gallipoli per le verifiche previste.

GALLIPOLI 03.12.2017

Eventi

Immagine segnaposto

SEQUESTRATI 1000 RICCI DI MARE E SANZIONATO UN PESCATORE SPORTIVO A TORRE CESAREA

Immagine segnaposto

IL PREFETTO MARIA ROSA TRIO IN VISITA ALLA CAPITANERIA DI GALLIPOLI

Immagine segnaposto

IL PROCURATORE GENERALE DELLA REPUBBLICA PRESSO LA CORTE D’ APPELLO DI LECCE, DOTT. ANTONIO MARUCCIA, VISITA LA CAPITANERIA DI PORTO DI GALLIPOLI

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Gallipoli

Immagine segnaposto

IL PREFETTO MARIA ROSA TRIO IN VISITA ALLA CAPITANERIA DI GALLIPOLI

Immagine segnaposto

IL PROCURATORE GENERALE DELLA REPUBBLICA PRESSO LA CORTE D’ APPELLO DI LECCE, DOTT. ANTONIO MARUCCIA, VISITA LA CAPITANERIA DI PORTO DI GALLIPOLI

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Immagine segnaposto

BAGNANTE SOCCORSO DALLA GUARDIA COSTIERA