SOCCORSE QUATTRO PERSONE A LARGO DI LEUCA

Nel tardo pomeriggio di ieri sera è pervenuta, al numero d'emergenza 1530 della Sala Operativa della Capitaneria di porto di Gallipoli, una richiesta di soccorso da parte del conduttore di una piccola imbarcazione che, a causa di un'avaria all'apparato di propulsione, si trovava assieme ad altre tre persone alla deriva al largo di Santa Maria di Leuca.

Dalla Guardia Costiera di Gallipoli, a seguito di tale segnalazione, è stato disposto l'intervento della motovedetta SAR CP 886 dislocata nel porto di Leuca, la quale dopo pochi minuti di navigazione ha intercettato il natante e portato in salvo le quattro persone presenti a bordo.

Non appena giunti in banchina, i militari della Guardia Costiera, dopo essersi sincerati delle buone condizioni di salute di tutti gli occupanti l'imbarcazione soccorsa, hanno condotto accertamenti documentali e di sicurezza, finalizzati a risalire alle cause dell'avaria.

GALLIPOLI 18.02.2018

18/02/2018 Gallipoli Eventi

SOCCORSE QUATTRO PERSONE A LARGO DI LEUCA

Nel tardo pomeriggio di ieri sera è pervenuta, al numero d'emergenza 1530 della Sala Operativa della Capitaneria di porto di Gallipoli, una richiesta di soccorso da parte del conduttore di una piccola imbarcazione che, a causa di un'avaria all'apparato di propulsione, si trovava assieme ad altre tre persone alla deriva al largo di Santa Maria di Leuca.

Dalla Guardia Costiera di Gallipoli, a seguito di tale segnalazione, è stato disposto l'intervento della motovedetta SAR CP 886 dislocata nel porto di Leuca, la quale dopo pochi minuti di navigazione ha intercettato il natante e portato in salvo le quattro persone presenti a bordo.

Non appena giunti in banchina, i militari della Guardia Costiera, dopo essersi sincerati delle buone condizioni di salute di tutti gli occupanti l'imbarcazione soccorsa, hanno condotto accertamenti documentali e di sicurezza, finalizzati a risalire alle cause dell'avaria.

GALLIPOLI 18.02.2018

Eventi

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Immagine segnaposto

BAGNANTE SOCCORSO DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

SEQUESTRATE ATTREZZATURE BALNEARI E LIBERATI 4550 MQ DI SPIAGGIA LIBERA

Immagine segnaposto

TORRE DELL’ORSO E BAIA DEI TURCHI - ACCERTATA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO DEMANIALE MARITTIMO DESTINATO ALLA BALNEAZIONE

Gallipoli

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Immagine segnaposto

BAGNANTE SOCCORSO DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

SEQUESTRATE ATTREZZATURE BALNEARI E LIBERATI 4550 MQ DI SPIAGGIA LIBERA

Immagine segnaposto

TORRE DELL’ORSO E BAIA DEI TURCHI - ACCERTATA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO DEMANIALE MARITTIMO DESTINATO ALLA BALNEAZIONE