SEQUESTRATI 250 RICCI IN PERIODO DI FERMO BIOLOGICO

Nel corso degli ordinari pattugliamenti istituzionali lungo il litorale di giurisdizione,  i militari dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Otranto hanno ispezionato un pescatore sportivo che in località Torre dell'Orso del Comune di Melendugno, aveva raccolto circa 250 esemplari di riccio di mare.

I ricercati echinodermi, la cui raccolta è vietata nel periodo dal 1 maggio al

30 giugno in quanto coincidente con lo stadio riproduttivo, sono stati posti sotto sequestro ed immediatamente rigettati in mare poiché ancora vitali.

I militari della Guardia Costiera hanno altresì comminato al trasgressore una sanzione amministrativa di euro 1.000, per aver violato le norme poste a tutela della risorsa alieutica connesse al mancato rispetto del periodo di fermo biologico.

GALLIPOLI 15.06.2017

15/06/2017 Gallipoli Eventi

SEQUESTRATI 250 RICCI IN PERIODO DI FERMO BIOLOGICO

Nel corso degli ordinari pattugliamenti istituzionali lungo il litorale di giurisdizione,  i militari dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Otranto hanno ispezionato un pescatore sportivo che in località Torre dell'Orso del Comune di Melendugno, aveva raccolto circa 250 esemplari di riccio di mare.

I ricercati echinodermi, la cui raccolta è vietata nel periodo dal 1 maggio al

30 giugno in quanto coincidente con lo stadio riproduttivo, sono stati posti sotto sequestro ed immediatamente rigettati in mare poiché ancora vitali.

I militari della Guardia Costiera hanno altresì comminato al trasgressore una sanzione amministrativa di euro 1.000, per aver violato le norme poste a tutela della risorsa alieutica connesse al mancato rispetto del periodo di fermo biologico.

GALLIPOLI 15.06.2017

Eventi

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Immagine segnaposto

BAGNANTE SOCCORSO DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

SEQUESTRATE ATTREZZATURE BALNEARI E LIBERATI 4550 MQ DI SPIAGGIA LIBERA

Immagine segnaposto

TORRE DELL’ORSO E BAIA DEI TURCHI - ACCERTATA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO DEMANIALE MARITTIMO DESTINATO ALLA BALNEAZIONE

Gallipoli

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Immagine segnaposto

BAGNANTE SOCCORSO DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

SEQUESTRATE ATTREZZATURE BALNEARI E LIBERATI 4550 MQ DI SPIAGGIA LIBERA

Immagine segnaposto

TORRE DELL’ORSO E BAIA DEI TURCHI - ACCERTATA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO DEMANIALE MARITTIMO DESTINATO ALLA BALNEAZIONE