Oggetto: Procedimento di Autorizzazione Unica per la realizzazione e l’esercizio di un impianto off-shore di produzione di energia mediante lo sfruttamento del vento nel mare Adriatico meridionale, ai sensi dell’art. 12 del D.lgs. 387/2003 e ss.mm. e ii., secondo le procedure di cui al medesimo D.lgs., della Circolare n. 40/2012 del MIT (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), della Legge 241/1990 così come modificata dal D.lgs. n. 127/2016 e di tutte le norme vigenti. - Istanza per l’ottenimento della concessione demaniale marittima degli specchi acquei interessati dalla realizzazione dell’impianto.

Richiedente: KAILIA ENERGIA S.R.L., con sede legale in Milano al Corso Venezia 16, C.F./P.IVA 11670440962 – PEC: frsviluppo.offshore@legalmail.it

Si premette che con ordine di pubblicazione, avente principio il giorno 13.09.2021 e termine il 2.10.2021, la Capitaneria di porto di Gallipoli ha provveduto alla pubblicazione della domanda presentata da parte della Società IRON SOLAR S.r.l alla Direzione Generale per la vigilanza sulle Autorità di Sistema Portuale, il trasporto marittimo e per vie d'acqua interne del competente Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, per il rilascio di una concessione demaniale marittima trentennale di uno specchio acqueo di m² 1.710.473,2 sito nel Mare Adriatico Meridionale, nel tratto di mare di competenza della Capitaneria di porto di Gallipoli e della Capitaneria di porto di Brindisi antistante i Comuni di Vernole, Lecce, Trepuzzi, Squinzano, Torchiarolo, San Pietro Vernotico e Brindisi per la realizzazione ed esercizio di un impianto eolico offshore, posto ad una distanza dalla costa tra 15,5 km. e 22 km. (8,7 miglia nautiche – 11,88 miglia nautiche), ed opere connesse.

Durante tale periodo di pubblicazione, con nota datata 1 ottobre 2021 acquisita in pari data al protocollo della suddetta Capitaneria di porto al n. 0028131, la Società Kailia Energia S.r.l. ha presentato istanza concorrente per il rilascio di una concessione demaniale marittima quarantennale per complessivi 23.437.242,29 m² di aree di demanio marittimo, per l'installazione e l'esercizio di un impianto offshore per la produzione di energia mediante lo sfruttamento del vento nel Mare Adriatico meridionale, nel tratto di mare di competenza della Capitaneria di porto di Brindisi e della Capitaneria di porto di Gallipoli antistante i Comuni di Brindisi, San Pietro Vernotico, Torchiarolo, Squinzano, Trepuzzi e Lecce per la realizzazione ed esercizio di un impianto eolico offshore, posto ad una distanza dalla costa tra 8.7 km (distanza minima dalla costa) e 21.9 km e profondità comprese tra -70 m e -125 m circa, ed opere connesse.

Opere principali previste:

  • n° 98 aerogeneratori (della potenza nominale per aerogeneratore di kW 12.000), per una taglia totale di 1176 MW, suddivisi in due macrosettori gruppi A-B (composto dai gruppi denominati Kailia Energia A e B) e gruppi C-D (composto dai gruppi Kailia Energia C e D). L'area Kailia Energia A-B e l'area Kailia Energia C-D hanno un'area pari a circa 66,8 km² e risultano divise da un corridoio navigabile trasversale di circa 19 km di lunghezza e 3 km di larghezza nel punto più stretto. La configurazione complessiva del parco eolico offshore prevede la suddivisione di ciascun gruppo Kailia Energia in tre sottocampi da 7 turbine per i gruppi Kailia Energia B e D e quattro sottocampi da 7 turbine per i gruppi Kailia A e C. Ogni sottocampo è costituito da una turbina centro-stella cui afferiscono le altre attraverso due linee radiali, ciascuna proveniente da un ramo di tre torri collegate in modalità in-out; il parco eolico sarà connesso alla rete elettrica a terra attraverso una serie di cavi sottomarini che si connetteranno al cavidotto interrato per giungere alla Stazione Elettrica onshore ubicata nel comune di Brindisi a sud di Torre Mattarelle e nei pressi della Centrale Termoelettrica di Cerano;
  • le linee elettriche MT di connessione degli aerogeneratori, funzionanti a 66kV, dal mare alla costa saranno costituite da cavi tripolari armati – in rame o alluminio, comprensivi di fibra ottica monomodale il cui tubetto è inglobato all'interno dell'armatura del conduttore - idonei alla posa sottomarina. In prossimità della costa saranno realizzate delle giunzioni tra conduttori marini e conduttori terrestri funzionanti alla medesima tensione MT. Sono previste linee marine in cavo a 66 kV avente sezione pari a 800 mm² con anima in rame e isolamento in EPR. Il diametro complessivo di ogni cavo è pari a circa 10 cm per i cavi tra le turbine offshore e di circa 23 cm per i cavi di collegamento verso terra.
Si rende noto che la domanda predetta rimarrà depositata, a disposizione del pubblico, presso la Sezione Demanio della Capitaneria di Porto di Gallipoli per il periodo di 20 (venti) giorni consecutivi, i quali avranno principio il giorno 15.10.2021 e termineranno il 3.11.2021.

Visualizza avviso di pubblicazione: clicca qui


Si riporta di seguito la relativa documentazione tecnica:

CODICE
​DESCRIZIONE
​DOCUMENTAZIONE
​P0025305-1-BRD-H2_R00
​Elenco elaborati
P0025305-1-BRD-H2_R00 - ELENCO ELABORATI.pdf
​P0025305-1-BRD-H3_R00 
​Relazione generale
P0025305-1-BRD-H3_R00 - RELAZIONE GENERALE.pdf
P0025305-1-BRD-H4_R01 
Studio preliminare ambientale
Appendice A
Appendice B
P0025305-1-BRD-H4_R01 - Studio preliminare ambientale.pdf
P0025305-1-BRD-H4_AppA - Appendice A.pdf
P0025305-1-BRD-H4_AppB - Appendice B.pdf
P0025305-1-BRD-H5_R01 
Piano di Lavoro per la Redazione dello SIA
P0025305-1-BRD-H5_R01 - Piano di Lavoro per la Redazione dello SIA.pdf
​P0025305-1-BRD-H6_R01 
Relazione Tecnica – Valutazione di Impatto Visivo
P0025305-1-BRD-H6_R01 - Relazione Tecnica – Valutazione di Impatto Visivo.pdf
​P0025305-1-BRD-H7_R01 
​Relazione di valutazione del rischio legato alla navigazione
P0025305-1-BRD-H7_R01 - Relazione di valutazione del rischio legato alla navigazione.pdf
​P0025305-1-BRD-H8_R01 
Relazione Tecnica – Valutazione di Impatto Acustico Marino
P0025305-1-BRD-H8_R01 - Relazione Tecnica – Valutazione di Impatto Acustico Marino.pdf
​P0025305-1-BRD-H9_R00
Relazione Tecnica – Valutazione di Impatto per Emissioni Elettromagnetiche (EMF) sulla Fauna
P0025305-1-BRD-H9_R00 - Relazione Tecnica – Valutazione di Impatto per Emissioni Elettromagnetiche (EMF) sulla Fauna.pdf
​P0025305-1-BRD-H10_R00 
Relazione Geologica
P0025305-1-BRD-H10_R00 - Relazione Geologica.pdf
​P0025305-1-BRD-H11_R01 
Relazione Idrologica e Idraulica
P0025305-1-BRD-H11_R01 - Relazione Idrologica e Idraulica.pdf
​P0025305-1-BRD-H12_R01 
Relazione Elettrica
P0025305-1-BRD-H12_R01 - Relazione Elettrica.pdf
​P0025305-1-BRD-H13_R01 
​Relazione Meteomarina
P0025305-1-BRD-H13_R01 - Relazione Meteomarina.pdf
​P0025305-1-BRD-H14_R00 
Relazione tecnica analisi di producibilita
P0025305-1-BRD-H14_R00 - Relazione tecnica analisi di producibilita.pdf
​P0025305-1-BRD-H15_R00 
​Relazione descrittiva delle soluzioni di ancoraggio e ormeggio
P0025305-1-BRD-H15_R00 - Relazione descrittiva delle soluzioni di ancoraggio e ormeggio.pdf
​P0025305-1-BRD-H16_R00 
Piano Particellare
P0025305-1-BRD-H16_R00 - Piano Particellare.pdf
​P0025305-1-BRD-H17_R02 
Stima preliminare delle opere e quadro economico
P0025305-1-BRD-H17_R02 - Stima preliminare delle opere e quadro economico.pdf
​P0025305-1-BRD-M1_R00 
Ubicazione parco eolico su aerofoto
P0025305-1-BRD-M1_R00 - Ubicazione parco eolico su aerofoto.pdf
​P0025305-1-BRD-M2_R00 
Ubicazione parco eolico su carta nautica
P0025305-1-BRD-M2_R00 - Ubicazione parco eolico su carta nautica.pdf
​P0025305-1-BRD-M3_R00 
 Ubicazione parco eolico su stralcio carta geologica regione
P0025305-1-BRD-M3_R00 - Ubicazione parco eolico su stralcio carta geologica regione.pdf
​P0025305-1-BRD-M4_R00 
Tracciato cavidotto interrato su aerofotogrammetria
P0025305-1-BRD-M4_R00 - Tracciato cavidotto interrato su aerofotogrammetria.pdf
​P0025305-1-BRD-M5_R00 
Ubicazione cabina di consegna su stralcio aerofotogrammetrico
P0025305-1-BRD-M5_R00 - Ubicazione cabina di consegna su stralcio aerofotogrammetrico.pdf
​P0025305-1-BRD-M6_R00 
Tracciato cavidotto interrato su planimetria catastale
P0025305-1-BRD-M6_R00 - Tracciato cavidotto interrato su planimetria catastale.pdf
​P0025305-1-BRD-M7_R00 
Ubicazione cabina di consegna su stralcio catastale
P0025305-1-BRD-M7_R00 - Ubicazione cabina di consegna su stralcio catastale.pdf
​P0025305-1-BRD-M8_R00 
Tracciato cavidotto interrato su planimetria p.r.g.
P0025305-1-BRD-M8_R00 - Tracciato cavidotto interrato su planimetria prg.pdf
​P0025305-1-BRD-M9_R00 
Ubicazione cabina di consegna su stralcio p.r.g.
P0025305-1-BRD-M9_R00 - Ubicazione cabina di consegna su stralcio prg.pdf
​P0025305-1-BRD-M10_R00 
Parco eolico su carta delle aree non idonee per impianti fonte rinnovabile provincia
P0025305-1-BRD-M10_R00 - Parco eolico su carta delle aree non idonee per impianti fonte rinnovabile provincia.pdf
​P0025305-1-BRD-M11_R00 
Parco eolico - individuazione aree demaniali
P0025305-1-BRD-M11_R00 - Parco eolico - individuazione aree demaniali.pdf
​P0025305-1-BRD-M12_R00 
Ubicazione punto di giunzione su mappa catastale
P0025305-1-BRD-M12_R00 - Ubicazione punto di giunzione su mappa catastale.pdf
​P0025305-1-BRD-M13_R00 
Ubicazione punto di giunzione su aree demaniali
P0025305-1-BRD-M13_R00 - Ubicazione punto di giunzione su aree demaniali.pdf
​P0025305-1-BRD-M14_R01 
Fascicolo fotografico - percorso a terra cavidotto e collegamento alla sottostazione
P0025305-1-BRD-M14_R01 - Fascicolo fotografico - percorso a terra cavidotto e collegamento alla sottostazione.pdf
​P0025305-1-BRD-M15_R01 
Parco eolico - schema di connessione e sezioni tipiche
P0025305-1-BRD-M15_R01 - Parco eolico - schema di connessione e sezioni tipiche.pdf
​P0025305-1-BRD-M16_R01 
Parco eolico - tracciato e sezione del cavidotto marino
P0025305-1-BRD-M16_R01 - Parco eolico - tracciato e sezione del cavidotto marino.pdf
​P0025305-1-BRD-M17_R01 
Parco eolico - layout e sezioni trasversali
P0025305-1-BRD-M17_R01 - Parco eolico - layout e sezioni trasversali.pdf
​P0025305-1-BRD-M18_R00 
Schema cabina di consegna utente on shore
P0025305-1-BRD-M18_R00 - Schema cabina di consegna utente on shore.pdf
​P0025305-1-BRD-M19_R00 
Schema flusso di potenza
P0025305-1-BRD-M19_R00 - Schema flusso di potenza.pdf
​P0025305-1-BRD-M20_R00 
Schema elettrico unifilare - parco eolico
P0025305-1-BRD-M20_R00 - Schema elettrico unifilare - parco eolico.pdf
​P0025305-1-BRD-M21_R00 
Cabina di consegna - pianta e sezioni
P0025305-1-BRD-M21_R00 - Cabina di consegna - pianta e sezioni.pdf
​P0025305-1-BRD-M22_R00 
 Locali apparecchiature di servizio - pianta e sezioni
P0025305-1-BRD-M22_R00 - Locali apparecchiature di servizio - pianta e sezioni.pdf
​P0025305-1-BRD-M23_R00 
Assieme torre eolica galleggiante
P0025305-1-BRD-M23_R00 - Assieme torre eolica galleggiante.pdf


**************************************************************************************************************************************************************************************

Note: per leggere un file firmato digitalmente, è necessario:

  • installare un software di lettura-verifica-apposizione firma digitale.
    Qualora ne foste sprovvisti suggeriamo di installare il programma DIKE , sviluppato e distribuito gratuitamente da Infocamere
dike 

Per informazioni e download del prodotto consultare il sito

https://www.firma.infocert.it

Una volta installato è semplicissimo. Basta aprire direttamente dal software il file firmato, richiamandolo dalla cartella di archiviazione in cui lo avete collocato, e vi verrà data informazione circa il nominativo del firmatario e la validità di firma digitale, nonchè la possibilità di visualizzare il documento nel formato file ad esso corrispondente.

oppure

in alternativa è possibile verificare on line i files ricevuti seguendo una semplice procedura guidata che consente la lettura senza dover scaricare alcun programma software, collegandosi all'indirizzo:

https://www.firma.infocert.it/utenti/verifica.php