DENUNCIA E SEQUESTRO DI OPERA  ABUSIVA

Militari dell'Ufficio Locale Marittimo di Torre Cesarea appartenenti al  Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Direzione Marittima di Bari hanno effettuato il sequestro di una recinzione metallica in località "la Strea" nel Comune di Porto Cesareo all'interno del territorio ricadente nell'Area Marina Protetta.

I militari operanti, unitamente al personale della Polizia Municipale del Comune di Porto Cesareo hanno rilevato come tale recinzione, illecitamente realizzata su proprietà privata di fatto costituisse l'unico varco di accesso ad un'ampia area demaniale marittima e alle spiagge impedendone il libero transito così come anche previsto dalla Legge Regionale n°17 del 2015.

Su conforme avviso dell'Autorità Giudiziaria interessata la recinzione è stata posta sotto sequestro penale mentre il responsabile è stato deferito alla stessa Autorità Giudiziaria.

I militari hanno altresì interessato la Civica Amministrazione al fine di procedere all'avvio dell'iter di rimozione dell'opera abusiva.

Gallipoli, 19 Giugno 2018

19/06/2018 Gallipoli Eventi

DENUNCIA E SEQUESTRO DI OPERA  ABUSIVA

Militari dell'Ufficio Locale Marittimo di Torre Cesarea appartenenti al  Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Direzione Marittima di Bari hanno effettuato il sequestro di una recinzione metallica in località "la Strea" nel Comune di Porto Cesareo all'interno del territorio ricadente nell'Area Marina Protetta.

I militari operanti, unitamente al personale della Polizia Municipale del Comune di Porto Cesareo hanno rilevato come tale recinzione, illecitamente realizzata su proprietà privata di fatto costituisse l'unico varco di accesso ad un'ampia area demaniale marittima e alle spiagge impedendone il libero transito così come anche previsto dalla Legge Regionale n°17 del 2015.

Su conforme avviso dell'Autorità Giudiziaria interessata la recinzione è stata posta sotto sequestro penale mentre il responsabile è stato deferito alla stessa Autorità Giudiziaria.

I militari hanno altresì interessato la Civica Amministrazione al fine di procedere all'avvio dell'iter di rimozione dell'opera abusiva.

Gallipoli, 19 Giugno 2018

Eventi

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Immagine segnaposto

BAGNANTE SOCCORSO DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

SEQUESTRATE ATTREZZATURE BALNEARI E LIBERATI 4550 MQ DI SPIAGGIA LIBERA

Immagine segnaposto

TORRE DELL’ORSO E BAIA DEI TURCHI - ACCERTATA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO DEMANIALE MARITTIMO DESTINATO ALLA BALNEAZIONE

Gallipoli

Immagine segnaposto

Operazione “GARGANO NOSTRUM” nel settore della mitilicoltura

Immagine segnaposto

BAGNANTE SOCCORSO DALLA GUARDIA COSTIERA

Immagine segnaposto

SEQUESTRATE ATTREZZATURE BALNEARI E LIBERATI 4550 MQ DI SPIAGGIA LIBERA

Immagine segnaposto

TORRE DELL’ORSO E BAIA DEI TURCHI - ACCERTATA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO DEMANIALE MARITTIMO DESTINATO ALLA BALNEAZIONE