E' previsto per domani mattina alle 8 l'arrivo nel porto di Crotone di circa 700 immigrati che sono stati soccorsi in mare e attualmente in viaggio sulla nave Borsini, pattugliatore della Marina Militare Italiana.

Come di consueto le operazioni di primo soccorso e assistenza sono pianificate dalla Prefettura del capoluogo e saranno messe in campo domattina da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza oltre ovviamente alla Capitaneria di Porto, ai sanitari del 118, la Croce Rossa e le associazioni locali.

Secondo il piano di riparto predisposto dal ministero dell'interno i migranti, terminate le operazioni di sbarco sulla banchina crotonese, saranno trasferiti in altre province.

06/09/2016 Porto di Crotone

E' previsto per domani mattina alle 8 l'arrivo nel porto di Crotone di circa 700 immigrati che sono stati soccorsi in mare e attualmente in viaggio sulla nave Borsini, pattugliatore della Marina Militare Italiana.

Come di consueto le operazioni di primo soccorso e assistenza sono pianificate dalla Prefettura del capoluogo e saranno messe in campo domattina da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza oltre ovviamente alla Capitaneria di Porto, ai sanitari del 118, la Croce Rossa e le associazioni locali.

Secondo il piano di riparto predisposto dal ministero dell'interno i migranti, terminate le operazioni di sbarco sulla banchina crotonese, saranno trasferiti in altre province.

Porto di Crotone

Immagine segnaposto

A Crotone nave con 378 migranti a bordo

Immagine segnaposto

Crotone – Sbarcano in 48 dalla “OLYMPIC COMMANDER”

Immagine segnaposto

Migranti, doppio sbarco al porto di Crotone. Soccorse oltre 500 persone

Immagine segnaposto

A Crotone sbarcano 71 migranti, tra di loro una salma