​Ennesimo sbarco di migranti. Un gruppo di 53 persone, in prevalenza curdi ed iracheni, è giunto questa mattina a bordo di un'imbarcazione a vela fermatasi davanti al camping Hera Lacinia, a Capo Colonna. Il gruppo di migranti, costituito da 47 uomini, 2 donne e 4 minori accompagnati, è stato soccorso da Polizia di Stato, Guardia costiera e Croce Rossa Italiana, ma anche da bagnanti del camping, com'era accaduto nei giorni scorsi in occasione di un altro sbarco a Isola Capo Rizzuto, pochi chilometri più a sud. I migranti, alcuni dei quali avevano raggiunto già la riva, sono portati nel centro di Centro accoglienza richiedenti asilo di Isola Capo Rizzuto dopo essere stati trasferiti nel porto di Crotone a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera.

01/08/2018 Crotone

​Ennesimo sbarco di migranti. Un gruppo di 53 persone, in prevalenza curdi ed iracheni, è giunto questa mattina a bordo di un'imbarcazione a vela fermatasi davanti al camping Hera Lacinia, a Capo Colonna. Il gruppo di migranti, costituito da 47 uomini, 2 donne e 4 minori accompagnati, è stato soccorso da Polizia di Stato, Guardia costiera e Croce Rossa Italiana, ma anche da bagnanti del camping, com'era accaduto nei giorni scorsi in occasione di un altro sbarco a Isola Capo Rizzuto, pochi chilometri più a sud. I migranti, alcuni dei quali avevano raggiunto già la riva, sono portati nel centro di Centro accoglienza richiedenti asilo di Isola Capo Rizzuto dopo essere stati trasferiti nel porto di Crotone a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera.

Crotone

Immagine segnaposto

SEQUESTRO DI 250 CHILOGRAMMI DI NOVELLAME DI SARDINA PILCHARDUS

Immagine segnaposto

DIVIETO DI CATTURA DI SPECIE ITTICHE – MAXI SEQUESTRO DELLA GUARDIA COSTIERA DI OLTRE 1 TONNELLATA DI TONNO ALALUNGA

Immagine segnaposto

Controllo sulla filiera ittica

Immagine segnaposto

Controlli amministrativi nel capoluogo: sequestri e sanzioni a venditori abusivi