​​​Nei giorni scorsi si è svolto il passaggio di consegne alla guida della Capitaneria di porto di Crotone, tra il comandante Antonio Ranieri, uscente, e Giuseppe Andronaco. La cerimonia, alla quale hanno partecipato il personale e autorità civili e militari si è svolta nel piazzale della Capitaneria. Il Capitano di Vascello (CP) Giuseppe Andronaco nasce a Messina nel 1962. Coniugato con due figli maschi di 12 e 15 anni ha ricevuto la Croce d'oro per anzianità di servizio militare. Laurea in economia e commercio conseguita nell'anno 1986 con il voto di 110 e lode, tra i vari incarichi anche Capo del Compartimento Marittimo di Gioia Tauro.

Questa è la lettera aperta del Comandante:

"Nel momento in cui assumo la responsabilità del Compartimento Marittimo di Crotone ed il Comando della locale Capitaneria di Porto, desidero esprimere a tutte le Autorità, Enti, Organi di informazione ed alla collettività calabra i sensi del più cordiale saluto.

Nell'assolvimento di tale incarico, è ferma intenzione garantire la più ampia e sincera collaborazione, mia e del personale tutto, per il conseguimento di ogni obiettivo di comune interesse finalizzato al rilancio della produttività del territorio.

Nella certezza che il reciproco e costante "spirito collaborativo" consentirà di adempiere, con sempre maggiore determinazione, ai doveri istituzionali ed a tutti i compiti demandati al Corpo, auspico per l'intera collettività un consolidato periodo di crescita culturale, economica e sociale che possa trarre naturale fonte propulsiva dal migliore utilizzo del bene - mare e dalla progressiva ottimizzazione dei rapporti con l'Autorità Marittima".

16/09/2015 Crotone

​​​Nei giorni scorsi si è svolto il passaggio di consegne alla guida della Capitaneria di porto di Crotone, tra il comandante Antonio Ranieri, uscente, e Giuseppe Andronaco. La cerimonia, alla quale hanno partecipato il personale e autorità civili e militari si è svolta nel piazzale della Capitaneria. Il Capitano di Vascello (CP) Giuseppe Andronaco nasce a Messina nel 1962. Coniugato con due figli maschi di 12 e 15 anni ha ricevuto la Croce d'oro per anzianità di servizio militare. Laurea in economia e commercio conseguita nell'anno 1986 con il voto di 110 e lode, tra i vari incarichi anche Capo del Compartimento Marittimo di Gioia Tauro.

Questa è la lettera aperta del Comandante:

"Nel momento in cui assumo la responsabilità del Compartimento Marittimo di Crotone ed il Comando della locale Capitaneria di Porto, desidero esprimere a tutte le Autorità, Enti, Organi di informazione ed alla collettività calabra i sensi del più cordiale saluto.

Nell'assolvimento di tale incarico, è ferma intenzione garantire la più ampia e sincera collaborazione, mia e del personale tutto, per il conseguimento di ogni obiettivo di comune interesse finalizzato al rilancio della produttività del territorio.

Nella certezza che il reciproco e costante "spirito collaborativo" consentirà di adempiere, con sempre maggiore determinazione, ai doveri istituzionali ed a tutti i compiti demandati al Corpo, auspico per l'intera collettività un consolidato periodo di crescita culturale, economica e sociale che possa trarre naturale fonte propulsiva dal migliore utilizzo del bene - mare e dalla progressiva ottimizzazione dei rapporti con l'Autorità Marittima".

Crotone

Immagine segnaposto

Soccorsi 77 migranti dalla Guardia Costiera di Crotone

Immagine segnaposto

Stagione balneare 2021 - Si intensificano i controlli della Guardia Costiera nel periodo di ferragosto

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera trova il corpo dell'apneista disperso in mare a Capo Colonna

Immagine segnaposto

Esercitazione antinquinamento e antincendio in porto 2021