​La Direzione Marittima del Lazio e FIABA si schierano insieme dalla parte dell'accessibilità.  A poche settimane dalla 14° edizione della Giornata Nazionale per l'Abbattimento delle Barriere Architettoniche FIABADAY presso piazza Colonna, dove gli ospiti hanno visitato Palazzo Chigi, anche Civitavecchia ha dato un segnale importante e lo ha fatto attraverso la struttura chiave del suo tessuto economico-sociale: il porto.

Tenutosi presso la Capitaneria di Porto di Civitavecchia, il Fiabaday ha registrato la presenza del Presidente di FIABA Giuseppe Trieste, del Comandante del porto Contrammiraglio Giuseppe Tarzia, del Vice Sindaco di Civitavecchia Daniela Lucernoni e del prof. Giovanni Testa, Presidente dell'associazione "Amici della darsena romana", nonché la partecipazione di altre associazioni di volontariato-ONLUS che operano sul territorio.

E' stata inoltre siglata la Convenzione tra FIABA e Direzione Marittima del Lazio per il progetto denominato "SIAMO TUTTI … SULLA STESSA BARCA", la cui finalità è quella di promuovere l'abbattimento delle barriere architettoniche sotto il profilo fisico, sensoriale, psichico, culturale e normativo mediante la realizzazione di una rete di soggetti pubblici e privati operanti nei settori dei servizi balneari, della portualità (in specie turistica) e del diportismo nautico nonché del mondo del terzo settore.

Il Presidente di FIABA ha voluto poi ricordare la realizzazione della "Cabina di Regia per la TQ – Total Quality – la qualità percepita dai singoli cittadini", istituita presso il Comune di Civitavecchia.

Anche quest'anno FIABA Onlus (Fondo Italiano per L'Abbattimento delle Barriere Architettoniche) ha organizzato la Giornata Nazionale – che ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica - che prevede iniziative a favore di persone diversamente abili in tutto il territorio italiano con gite e visite sul territorio per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza dell'abbattimento delle barriere architettoniche. E anche quest'anno la Capitaneria di porto di Civitavecchia, nel solco di una collaborazione ormai consolidata tra FIABA e il Corpo delle capitanerie di porto-guardia costiera, ha voluto mettere a disposizione le proprie strutture e la propria professionalità per l'importante giornata.

 

Civitavecchia, 20.12.2016

20/12/2016 Civitavecchia

​La Direzione Marittima del Lazio e FIABA si schierano insieme dalla parte dell'accessibilità.  A poche settimane dalla 14° edizione della Giornata Nazionale per l'Abbattimento delle Barriere Architettoniche FIABADAY presso piazza Colonna, dove gli ospiti hanno visitato Palazzo Chigi, anche Civitavecchia ha dato un segnale importante e lo ha fatto attraverso la struttura chiave del suo tessuto economico-sociale: il porto.

Tenutosi presso la Capitaneria di Porto di Civitavecchia, il Fiabaday ha registrato la presenza del Presidente di FIABA Giuseppe Trieste, del Comandante del porto Contrammiraglio Giuseppe Tarzia, del Vice Sindaco di Civitavecchia Daniela Lucernoni e del prof. Giovanni Testa, Presidente dell'associazione "Amici della darsena romana", nonché la partecipazione di altre associazioni di volontariato-ONLUS che operano sul territorio.

E' stata inoltre siglata la Convenzione tra FIABA e Direzione Marittima del Lazio per il progetto denominato "SIAMO TUTTI … SULLA STESSA BARCA", la cui finalità è quella di promuovere l'abbattimento delle barriere architettoniche sotto il profilo fisico, sensoriale, psichico, culturale e normativo mediante la realizzazione di una rete di soggetti pubblici e privati operanti nei settori dei servizi balneari, della portualità (in specie turistica) e del diportismo nautico nonché del mondo del terzo settore.

Il Presidente di FIABA ha voluto poi ricordare la realizzazione della "Cabina di Regia per la TQ – Total Quality – la qualità percepita dai singoli cittadini", istituita presso il Comune di Civitavecchia.

Anche quest'anno FIABA Onlus (Fondo Italiano per L'Abbattimento delle Barriere Architettoniche) ha organizzato la Giornata Nazionale – che ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica - che prevede iniziative a favore di persone diversamente abili in tutto il territorio italiano con gite e visite sul territorio per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza dell'abbattimento delle barriere architettoniche. E anche quest'anno la Capitaneria di porto di Civitavecchia, nel solco di una collaborazione ormai consolidata tra FIABA e il Corpo delle capitanerie di porto-guardia costiera, ha voluto mettere a disposizione le proprie strutture e la propria professionalità per l'importante giornata.

 

Civitavecchia, 20.12.2016

Civitavecchia

Immagine segnaposto

Operazione Mare Sicuro 2021 il bilancio della Guardia Costiera nel Lazio

Immagine segnaposto

Attracco nave portacontainer banchina 25

Immagine segnaposto

Attività sul territorio controlli e sanzioni

Immagine segnaposto

Giornata europea del mare