​Sabato 4 Novembre, alla presenza del Prefetto di Catania, Dott.ssa Silvana Riccio, e del sindaco della Città, Avv. Enzo Bianco, il Contrammiraglio (CP) Gaetano Martinez, Comandante del Presidio Militare di Catania, ha presieduto la cerimonia per la celebrazione delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale, per l'occasione i militari rappresentanti di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza si sono schierati nelle cornice barocca di Piazza Duomo.

Oltre ai picchetti d'onore elle Forze Armate, hanno, anche, reso omaggio i rappresentanti di Croce Rossa Italiana, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale della Regione Siciliana e Polizia Municipale.

Le celebrazioni hanno avuto inizio con la toccante cerimonia dell'alza bandiera cui ha fatto seguito la deposizione di una corona d'alloro presso la lapide del Milite Ignoto che campeggia sul prospetto del Palazzo di Città.
Alla manifestazione hanno anche partecipato diverse rappresentanze di istituti scolastici di Catania e provincia che hanno colorato piazza Duomo con lo sventolare delle loro bandierine tricolori. Alla fine della parte celebrativa della Festa, le Autorità cittadine hanno percorso la via Etnea per ammirare le vetrine delle attività commerciali che, accogliendo lo spirito commemorativo di questa giornata, hanno allestito le proprie vetrine commemorando il sacrificio che tanti, troppi, giovani hanno compiuto per garantire la libertà al popolo italiano.

04/11/2017 Catania

​Sabato 4 Novembre, alla presenza del Prefetto di Catania, Dott.ssa Silvana Riccio, e del sindaco della Città, Avv. Enzo Bianco, il Contrammiraglio (CP) Gaetano Martinez, Comandante del Presidio Militare di Catania, ha presieduto la cerimonia per la celebrazione delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale, per l'occasione i militari rappresentanti di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza si sono schierati nelle cornice barocca di Piazza Duomo.

Oltre ai picchetti d'onore elle Forze Armate, hanno, anche, reso omaggio i rappresentanti di Croce Rossa Italiana, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale della Regione Siciliana e Polizia Municipale.

Le celebrazioni hanno avuto inizio con la toccante cerimonia dell'alza bandiera cui ha fatto seguito la deposizione di una corona d'alloro presso la lapide del Milite Ignoto che campeggia sul prospetto del Palazzo di Città.
Alla manifestazione hanno anche partecipato diverse rappresentanze di istituti scolastici di Catania e provincia che hanno colorato piazza Duomo con lo sventolare delle loro bandierine tricolori. Alla fine della parte celebrativa della Festa, le Autorità cittadine hanno percorso la via Etnea per ammirare le vetrine delle attività commerciali che, accogliendo lo spirito commemorativo di questa giornata, hanno allestito le proprie vetrine commemorando il sacrificio che tanti, troppi, giovani hanno compiuto per garantire la libertà al popolo italiano.

Catania

Immagine segnaposto

Visita dell’On. Alessandro Morelli - Vice Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili

Immagine segnaposto

Passaggio di consegne Direzione Marittima di Catania

Immagine segnaposto

Visita Sindaco di Catania

Immagine segnaposto

Mare Scuola 4.0