NELLA MATTINATA ODIERNA LA CAPITANERIA DI PORTO DI BRINDISI HA AVVIATO UNA ESERCITAZIONE ANTINCENDIO SULLA M/N GIUSEPPE LUCCHESI, COINVOLGENDO, OLTRE I SERVIZI TECNICO NAUTICI DEL PORTO, ANCHE I VIGILI DEL FUOCO, LA POLIZIA DI STATO, I CARABINIERI E IL 118. 
E' STATO IL COMANDO DI BORDO DELLA MOTONAVE LUCCHESI A LANCIARE L'ALLARME, SEGNALANDO ALLA SALA OPERATIVA DELLA CAPITANERIA, IL PROPAGARSI DI UN INCENDIO SUL PONTE 3 DI CENTRO DELLA NAVE.
SEGUENDO LE PREVISTE PROCEDURE OPERATIVE, SONO STATE ATTIVATE PRONTAMENTE LE OPERAZIONI DI SOCCORSO, SOTTO IL COORDINAMENTO DELLA SALA OPERATIVA DELLA CAPITANERIA DI PORTO
SUL POSTO SONO STATI INVIATI LA MOTOVEDETTA CP 844 E IL GOMMONE A94; PRESENTE IN ZONA ANCHE LA PATTUGLIA TERRESTRE DEI VIGILI DEL FUOCO CHE, CON L'AUSILIO DEI PILOTI PORTUALI, DEGLI ORMEGGIATORI E DEL RIMORCHIATORE ASMARA, HANNO SIMULATO L'ESTINZIONE DELL'INCENDIO, FINCHE’ IL COMANDANTE DELLA M/V LUCCHESI NON HA COMUNICATO ALLA SALA OPERATIVA CHE L'INCENDIO ERA ESTINTO, LA TEMPERATURA ERA SCESA E DI CONSEGUENZA SI PROCEDEVA AD APRIRE LE STIVE. 
L'OTTIMO LAVORO SVOLTO DA TUTTI I PARTECIPANTI HA PERMESSO DI METTERE ALLA PROVA CON SUCCESSO IL COMPLESSO SISTEMA DEI SOCCORSI E SAGGIARNE TEMPISTICHE E CAPACITÀ D'INTERVENTO IN CONDIZIONI REALI, NONCHÉ LE PROCEDURE DI COORDINAMENTO TRA LA GUARDIA COSTIERA E GLI ALTRI ENTI INTERESSATI DALLA GESTIONE DELL'EMERGENZA.
NEL RINNOVARE L'INVITO A TUTTI AFFINCHÉ SEGNALINO COMPORTAMENTI ILLECITI O SITUAZIONI DUBBIE,  SI RICORDA CHE SONO ATTIVI 24 ORE SU 24, 7 GIORNI SU 7 IL NUMERO DI CENTRALINO DELLA SALA OPERATIVA 0831521022 E LA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA CPBRINDISI@MIT.GOV.IT MENTRE, PER LE SOLE EMERGENZE IN MARE, IL NUMERO BLU 1530.



29/06/2019 Brindisi Eventi

NELLA MATTINATA ODIERNA LA CAPITANERIA DI PORTO DI BRINDISI HA AVVIATO UNA ESERCITAZIONE ANTINCENDIO SULLA M/N GIUSEPPE LUCCHESI, COINVOLGENDO, OLTRE I SERVIZI TECNICO NAUTICI DEL PORTO, ANCHE I VIGILI DEL FUOCO, LA POLIZIA DI STATO, I CARABINIERI E IL 118. 
E' STATO IL COMANDO DI BORDO DELLA MOTONAVE LUCCHESI A LANCIARE L'ALLARME, SEGNALANDO ALLA SALA OPERATIVA DELLA CAPITANERIA, IL PROPAGARSI DI UN INCENDIO SUL PONTE 3 DI CENTRO DELLA NAVE.
SEGUENDO LE PREVISTE PROCEDURE OPERATIVE, SONO STATE ATTIVATE PRONTAMENTE LE OPERAZIONI DI SOCCORSO, SOTTO IL COORDINAMENTO DELLA SALA OPERATIVA DELLA CAPITANERIA DI PORTO
SUL POSTO SONO STATI INVIATI LA MOTOVEDETTA CP 844 E IL GOMMONE A94; PRESENTE IN ZONA ANCHE LA PATTUGLIA TERRESTRE DEI VIGILI DEL FUOCO CHE, CON L'AUSILIO DEI PILOTI PORTUALI, DEGLI ORMEGGIATORI E DEL RIMORCHIATORE ASMARA, HANNO SIMULATO L'ESTINZIONE DELL'INCENDIO, FINCHE’ IL COMANDANTE DELLA M/V LUCCHESI NON HA COMUNICATO ALLA SALA OPERATIVA CHE L'INCENDIO ERA ESTINTO, LA TEMPERATURA ERA SCESA E DI CONSEGUENZA SI PROCEDEVA AD APRIRE LE STIVE. 
L'OTTIMO LAVORO SVOLTO DA TUTTI I PARTECIPANTI HA PERMESSO DI METTERE ALLA PROVA CON SUCCESSO IL COMPLESSO SISTEMA DEI SOCCORSI E SAGGIARNE TEMPISTICHE E CAPACITÀ D'INTERVENTO IN CONDIZIONI REALI, NONCHÉ LE PROCEDURE DI COORDINAMENTO TRA LA GUARDIA COSTIERA E GLI ALTRI ENTI INTERESSATI DALLA GESTIONE DELL'EMERGENZA.
NEL RINNOVARE L'INVITO A TUTTI AFFINCHÉ SEGNALINO COMPORTAMENTI ILLECITI O SITUAZIONI DUBBIE,  SI RICORDA CHE SONO ATTIVI 24 ORE SU 24, 7 GIORNI SU 7 IL NUMERO DI CENTRALINO DELLA SALA OPERATIVA 0831521022 E LA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA CPBRINDISI@MIT.GOV.IT MENTRE, PER LE SOLE EMERGENZE IN MARE, IL NUMERO BLU 1530.



Eventi

Immagine segnaposto

SEQUESTRATE NEL PORTO DI BRINDISI 80 KG. DI COZZE NERE SGUSCIATE, PROVENIENTE DELLA GRECIA.-

Immagine segnaposto

SEQUESTRATA AREA DEMANIALE MARITTIMA DI 1.500 METRI QUADRATI ALL’INTERNO DELLA RISERVA NATURALE DI TORRE GUACETO

Immagine segnaposto

Recuperata esemplare di tartaruga marina in difficoltà

Immagine segnaposto

CONTINUA LA CAMPAGNA NAZIONALE "RETI FANTASMA"

Brindisi

Immagine segnaposto

GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA OLTRE UN QUINTALE E MEZZO DI PRODOTTI ITTICI

Immagine segnaposto

ESERCITAZIONE ANTINCENDIO

Immagine segnaposto

Comunicato stampa Mare Sicuro

Immagine segnaposto

CONTROLLI DI POLIZIA DEMANIALE MARITTIMA E AMBIENTALE PORTO DI VILLANOVA DI OSTUNI