Nel tardo pomeriggio del 24 febbraio 2017, personale militare della Guardia Costiera di Bosa, in servizio di pattugliamento presso la Banchina fluviale del porto di Bosa, individuava una persona a bordo di un natante intenta a pescare con l’ausilio di reti da posta nelle acque marittime/navigabili del fiume Temo.
I militari, dopo aver fermato il trasgressore, gli intimavano l’immediata rimozione della rete da posta contestando l’attività di pesca con attrezzi non consentiti. Successivamente il trasgressore veniva condotto presso il Comando della Guardia Costiera di Bosa in modo da poter perfezionare il processo verbale di contestazione e gli ulteriori atti di rito.
La sanzione amministrativa comminata per la violazione della normativa nazionale in materia di pesca è stata pari a 4000,00 euro. Altresì la rete da posta veniva sottoposta a confisca.
 
 
Segui la Guardia Costiera anche su Twitter, Facebook e Youtube


IL COMANDANTE
Tenente di Vascello (CP) Guido AVALLONE

25/02/2017 Bosa Eventi

Nel tardo pomeriggio del 24 febbraio 2017, personale militare della Guardia Costiera di Bosa, in servizio di pattugliamento presso la Banchina fluviale del porto di Bosa, individuava una persona a bordo di un natante intenta a pescare con l’ausilio di reti da posta nelle acque marittime/navigabili del fiume Temo.
I militari, dopo aver fermato il trasgressore, gli intimavano l’immediata rimozione della rete da posta contestando l’attività di pesca con attrezzi non consentiti. Successivamente il trasgressore veniva condotto presso il Comando della Guardia Costiera di Bosa in modo da poter perfezionare il processo verbale di contestazione e gli ulteriori atti di rito.
La sanzione amministrativa comminata per la violazione della normativa nazionale in materia di pesca è stata pari a 4000,00 euro. Altresì la rete da posta veniva sottoposta a confisca.
 
 
Segui la Guardia Costiera anche su Twitter, Facebook e Youtube


IL COMANDANTE
Tenente di Vascello (CP) Guido AVALLONE

Eventi

Immagine segnaposto

DOPPIO INTERVENTO NELLA PRIMA DOMENICA D'ESTATE 2019

Immagine segnaposto

BOSA, TRASPORTO PASSEGGERI ABUSIVO IN MARE

Immagine segnaposto

CAMBIO AL VERTICE DELL’ UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO – GUARDIA COSTIERA DI BOSA

Immagine segnaposto

GUARDIA COSTIERA DI BOSA E CROCE ROSSA RECUPERANO UN INFORTUNATO A CALA CUMPULTITTU

Bosa

Immagine segnaposto

DOPPIO INTERVENTO NELLA PRIMA DOMENICA D'ESTATE 2019

Immagine segnaposto

BOSA, TRASPORTO PASSEGGERI ABUSIVO IN MARE

Immagine segnaposto

CAMBIO AL VERTICE DELL’ UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO – GUARDIA COSTIERA DI BOSA

Immagine segnaposto

GUARDIA COSTIERA DI BOSA E CROCE ROSSA RECUPERANO UN INFORTUNATO A CALA CUMPULTITTU