Nella mattinata odierna sono state portate a termine le operazioni di identificazione  e di bonifica dell’ ordigno bellico rinvenuto nella giornata del 4 settembre u.s. a cura del Nucleo SDAI (Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi) Marina Militare di La Maddalena con l’assistenza della Guardia Costiera di Bosa.

Una volta messo in sicurezza l’ordigno, risultato essere un proiettile di calibro pesante di lunghezza pari a 80 cm, lo stesso è stato rimorchiato dal dipendente G.C. A 63 nella zona di brillamento individuata dall’ Autorità Marittima di Bosa Ordinanza n. 11/2015 del 04.09.2015 a circa 3 miglia al largo di P.ta Sa Sea dove è stato fatto successivamente brillare a cura degli operatori del Nucleo SDAI  (Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi) Marina Militare di La Maddalena.

Bosa, 08 settembre 2015

IL COMANDANTE

Tenente di Vascello (CP) Guido AVALLONE

08/09/2015 Bosa Eventi

Nella mattinata odierna sono state portate a termine le operazioni di identificazione  e di bonifica dell’ ordigno bellico rinvenuto nella giornata del 4 settembre u.s. a cura del Nucleo SDAI (Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi) Marina Militare di La Maddalena con l’assistenza della Guardia Costiera di Bosa.

Una volta messo in sicurezza l’ordigno, risultato essere un proiettile di calibro pesante di lunghezza pari a 80 cm, lo stesso è stato rimorchiato dal dipendente G.C. A 63 nella zona di brillamento individuata dall’ Autorità Marittima di Bosa Ordinanza n. 11/2015 del 04.09.2015 a circa 3 miglia al largo di P.ta Sa Sea dove è stato fatto successivamente brillare a cura degli operatori del Nucleo SDAI  (Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi) Marina Militare di La Maddalena.

Bosa, 08 settembre 2015

IL COMANDANTE

Tenente di Vascello (CP) Guido AVALLONE

Eventi

Immagine segnaposto

DOPPIO INTERVENTO NELLA PRIMA DOMENICA D'ESTATE 2019

Immagine segnaposto

BOSA, TRASPORTO PASSEGGERI ABUSIVO IN MARE

Immagine segnaposto

CAMBIO AL VERTICE DELL’ UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO – GUARDIA COSTIERA DI BOSA

Immagine segnaposto

GUARDIA COSTIERA DI BOSA E CROCE ROSSA RECUPERANO UN INFORTUNATO A CALA CUMPULTITTU

Bosa

Immagine segnaposto

DOPPIO INTERVENTO NELLA PRIMA DOMENICA D'ESTATE 2019

Immagine segnaposto

BOSA, TRASPORTO PASSEGGERI ABUSIVO IN MARE

Immagine segnaposto

CAMBIO AL VERTICE DELL’ UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO – GUARDIA COSTIERA DI BOSA

Immagine segnaposto

GUARDIA COSTIERA DI BOSA E CROCE ROSSA RECUPERANO UN INFORTUNATO A CALA CUMPULTITTU