In occasione della consueta conferenza stampa convocata, in data odierna, presso la sala consiglio della caserma sede del Comando della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, volta a fornire i dati parziali dell'attività operativa fin qui svolta nell'ambito dell'operazione di vigilanza, polizia e soccorso "MARE SICURO 2018", è stata presentata l'iniziativa didattica inserita del contesto dell'alternanza scuola-lavoro, attivata a seguito di un'apposita convenzione stipulata tra lo stesso Comando della Guardia Costiera di Augusta, e lo storico e rinomato Liceo "Megara" di Augusta.

            Il Comandante della Capitaneria di Porto, Capitano di Vascello Attilio MONTALTO, ha illustrato, ad ampio spettro, le attività che la Guardia Costiera di Augusta assicura a tutela della collettività, sia di natura operativa e di polizia, che di carattere amministrativo.

            Dopo una prefazione fatta dal Capitano di Corvetta Alberto BOELLIS, Capo Servizio Operativo, di precisazione su alcuni aspetti afferenti le attività di polizia marittima, di polizia militare e di soccorso marittimo, il Comandante MONTALTO ha rassegnato il bilancio dell'attività fino ad ora svolta dai Militari della Guardia Costiera di Augusta, sia a mare, per mezzo delle unità navali militari dipendenti, che a terra, con l'utilizzo di pattuglie automontate.

     Di seguito vengono indicati i dati di cui trattasi:

  • 23 soccorsi effettuati a favore di bagnanti e diportisti;
  • 35 persone tratte in salvo;
  • 2.374 controlli complessivi in tema di rispetto della vigente Ordinanza di Sicurezza Balneare, emanata dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, nella veste di Autorità Marittima, in tema di sicurezza della navigazione da diporto, ed in tema di polizia demaniale, antinquinamento e di controlli della filiera della pesca;
  • 64 sanzioni amministrative contestate;
  • 19 sequestri amministrativi:
  • 53 bollini blu rilasciati.

            A seguire, ha preso la parola il Prof. Renato SANTORO, Dirigente del Liceo "Megara" di Augusta, che ha espresso la sua più viva soddisfazione per come sta proseguendo l'attività di alternanza scuola-lavoro, compiaciuto dell'entusiasmo con cui i suoi studenti – guidati dalla Prof.ssa Elisabetta PATANIA e dalla Prof.ssa Floriana SOLANO, Docenti dell'Istituto – si stanno cimentando in questa avventura.

            Successivamente, sia i referenti della stampa locale, che un gruppo di discenti, accompagnati dal Comandante BOELLIS, sono saliti a bordo della motovedetta CP 2204, ai comandi del Capo di 2° Classe Np Roberto TRINGALI, per assistere concretamente ad alcune attività di controllo effettuate dalla motovedetta CP 716, ai comandi del Secondo Capo Sc. Np Gaetano SPINALI.        

             L'Operazione MARE SICURO 2018 continuerà fino al 16 settembre, e la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta continuerà ad assicurare, giornalmente, l'attività di controllo sia via mare, che per terra, al fine di garantire il rispetto della Legge.

 

Augusta, 12 settembre 2018.

12/09/2018 Augusta

           In occasione della consueta conferenza stampa convocata, in data odierna, presso la sala consiglio della caserma sede del Comando della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, volta a fornire i dati parziali dell'attività operativa fin qui svolta nell'ambito dell'operazione di vigilanza, polizia e soccorso "MARE SICURO 2018", è stata presentata l'iniziativa didattica inserita del contesto dell'alternanza scuola-lavoro, attivata a seguito di un'apposita convenzione stipulata tra lo stesso Comando della Guardia Costiera di Augusta, e lo storico e rinomato Liceo "Megara" di Augusta.

            Il Comandante della Capitaneria di Porto, Capitano di Vascello Attilio MONTALTO, ha illustrato, ad ampio spettro, le attività che la Guardia Costiera di Augusta assicura a tutela della collettività, sia di natura operativa e di polizia, che di carattere amministrativo.

            Dopo una prefazione fatta dal Capitano di Corvetta Alberto BOELLIS, Capo Servizio Operativo, di precisazione su alcuni aspetti afferenti le attività di polizia marittima, di polizia militare e di soccorso marittimo, il Comandante MONTALTO ha rassegnato il bilancio dell'attività fino ad ora svolta dai Militari della Guardia Costiera di Augusta, sia a mare, per mezzo delle unità navali militari dipendenti, che a terra, con l'utilizzo di pattuglie automontate.

     Di seguito vengono indicati i dati di cui trattasi:

  • 23 soccorsi effettuati a favore di bagnanti e diportisti;
  • 35 persone tratte in salvo;
  • 2.374 controlli complessivi in tema di rispetto della vigente Ordinanza di Sicurezza Balneare, emanata dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, nella veste di Autorità Marittima, in tema di sicurezza della navigazione da diporto, ed in tema di polizia demaniale, antinquinamento e di controlli della filiera della pesca;
  • 64 sanzioni amministrative contestate;
  • 19 sequestri amministrativi:
  • 53 bollini blu rilasciati.

            A seguire, ha preso la parola il Prof. Renato SANTORO, Dirigente del Liceo "Megara" di Augusta, che ha espresso la sua più viva soddisfazione per come sta proseguendo l'attività di alternanza scuola-lavoro, compiaciuto dell'entusiasmo con cui i suoi studenti – guidati dalla Prof.ssa Elisabetta PATANIA e dalla Prof.ssa Floriana SOLANO, Docenti dell'Istituto – si stanno cimentando in questa avventura.

            Successivamente, sia i referenti della stampa locale, che un gruppo di discenti, accompagnati dal Comandante BOELLIS, sono saliti a bordo della motovedetta CP 2204, ai comandi del Capo di 2° Classe Np Roberto TRINGALI, per assistere concretamente ad alcune attività di controllo effettuate dalla motovedetta CP 716, ai comandi del Secondo Capo Sc. Np Gaetano SPINALI.        

             L'Operazione MARE SICURO 2018 continuerà fino al 16 settembre, e la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta continuerà ad assicurare, giornalmente, l'attività di controllo sia via mare, che per terra, al fine di garantire il rispetto della Legge.

 

Augusta, 12 settembre 2018.

Augusta

Immagine segnaposto

Operatore portuale salvato dalla Guardia Costiera di Augusta – Porto Megarese di Augusta –

Immagine segnaposto

Agnone Bagni, golfo di Catania: pesca a strascico illegale – Sanzione e sequestro –

Immagine segnaposto

Combustione ed abbandono incontrollato di rifiuti *Denunce e Sequestri*

Immagine segnaposto

Rifiuti – Discarica abusiva *Denunce e sequestro*