Durante la mattinata odierna, un marittimo imbarcato a bordo di una piccola unità da pesca veniva soccorso dalla Guardia Costiera di Agropoli diretta dal Tenente di Vascello CP Gianluca SCUCCIMARRI, a seguito di infortunio subito durante le operazioni di recupero della rete nel corso di una battuta di pesca nelle acque antistanti Capaccio Paestum (SA).

La richiesta di soccorso perveniva al personale della Sala Operativa dell'Ufficio circondariale marittimo di Agropoli, il quale dirottava tempestivamente sul posto la dipendente motovedetta Search And Rescue CP855 unitamente alla motovedetta CP582, già in navigazione nelle acque antistanti il lungomare San Marco del Comune di Agropoli (SA) per attività di vigilanza.

Il peschereccio veniva prontamente intercettato a poche centinaia di metri dalla costa; con condizioni meteo marine favorevoli, il malcapitato, rimasto sempre cosciente, veniva trasbordato a bordo della motovedetta CP855 S.A.R. e trasportato nel porto di Agropoli (SA) ove, ad attenderlo, vi era il personale del 118, nel mentre allertato dalla Sala Operativa della Guardia Costiera cilentana.

A bordo di un'ambulanza, l'infortunato veniva successivamente trasferito, per gli accertamenti e le cure del caso, presso il nosocomio di Vallo della Lucania (SA).

Per le emergenze in mare non perdete tempo: contattate la Guardia Costiera al numero blu gratuito 1530, attivo su tutto il territorio nazionale 24 ore su 24.

12/10/2016 Scelta n. 1

Durante la mattinata odierna, un marittimo imbarcato a bordo di una piccola unità da pesca veniva soccorso dalla Guardia Costiera di Agropoli diretta dal Tenente di Vascello CP Gianluca SCUCCIMARRI, a seguito di infortunio subito durante le operazioni di recupero della rete nel corso di una battuta di pesca nelle acque antistanti Capaccio Paestum (SA).

La richiesta di soccorso perveniva al personale della Sala Operativa dell'Ufficio circondariale marittimo di Agropoli, il quale dirottava tempestivamente sul posto la dipendente motovedetta Search And Rescue CP855 unitamente alla motovedetta CP582, già in navigazione nelle acque antistanti il lungomare San Marco del Comune di Agropoli (SA) per attività di vigilanza.

Il peschereccio veniva prontamente intercettato a poche centinaia di metri dalla costa; con condizioni meteo marine favorevoli, il malcapitato, rimasto sempre cosciente, veniva trasbordato a bordo della motovedetta CP855 S.A.R. e trasportato nel porto di Agropoli (SA) ove, ad attenderlo, vi era il personale del 118, nel mentre allertato dalla Sala Operativa della Guardia Costiera cilentana.

A bordo di un'ambulanza, l'infortunato veniva successivamente trasferito, per gli accertamenti e le cure del caso, presso il nosocomio di Vallo della Lucania (SA).

Per le emergenze in mare non perdete tempo: contattate la Guardia Costiera al numero blu gratuito 1530, attivo su tutto il territorio nazionale 24 ore su 24.

Scelta n. 1

Immagine segnaposto

TASSO DI ASSENZA 2° TRIMESTRE

Immagine segnaposto

TASSO-DI-ASSENZA-1°TRIMESTRE

Immagine segnaposto

Calendario esami patente nautica mese di febbraio marzo 2021

Immagine segnaposto

TV CP Valerio DI VALERIO