​Si è tenuta ieri mattina, 4 aprile, al Comando Generale, la visita del Vice Segretario Generale del Mare francese, Contrammiraglio Patrick Augier.

L'incontro è stato richiesto dal Segretariato Generale del Mare francese nel quadro delle iniziative propedeutiche allo svolgimento della Conferenza Plenaria del Mediterranean Coast Guard Functions Forum (MCGFF), che si terrà a Marsiglia il prossimo 27-28 giugno sotto la co-presidenza franco-marocchina.

Ricevuto dal Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, l'Ammiraglio Augier ha manifestato la propria stima nei confronti del Corpo, con particolare riferimento all'esperienza maturata dalla Guardia Costiera Italiana in seno al Mediterranean Coast Guard Functions Forum, essendone stata tra i fondatori nel 2009.

L'incontro è proseguito con un tavolo tecnico presieduto dal Capo del 7° Reparto - Informatica, sistemi di monitoraggio del traffico e comunicazioni, Contrammiraglio Piero Pellizzari, al quale hanno partecipato anche rappresentanti del 3° Reparto - Piani e operazioni e dell'Ufficio Affari Internazionali del Comando Generale. Nel corso della discussione è stata illustrata l'organizzazione del Corpo e sono state approfondite importanti tematiche quali la sorveglianza marittima, l'information sharing (la condivisione di informazioni), le attività nell' ambito del Mediterranean Coast Guard Functions Forum e la cooperazione nelle funzioni di Guardia Costiera.

A margine dell'incontro, l'Ammiraglio Augier ha voluto esprimere parole di apprezzamento per l'attività posta in essere dalla Guardia Costiera Italiana, riconoscendone la centralità del ruolo nello sviluppo di sistemi di monitoraggio del traffico marittimo e dello scambio dati. La visita si è conclusa presso la Centrale Operativa ove l'Ammiraglio Patrick Augier ha potuto apprezzare da vicino i principali sistemi di controllo e monitoraggio del traffico marittimo e le moderne tecnologie di cui si avvale il Corpo.


05/04/2018 Roma Attività Eventi

​Si è tenuta ieri mattina, 4 aprile, al Comando Generale, la visita del Vice Segretario Generale del Mare francese, Contrammiraglio Patrick Augier.

L'incontro è stato richiesto dal Segretariato Generale del Mare francese nel quadro delle iniziative propedeutiche allo svolgimento della Conferenza Plenaria del Mediterranean Coast Guard Functions Forum (MCGFF), che si terrà a Marsiglia il prossimo 27-28 giugno sotto la co-presidenza franco-marocchina.

Ricevuto dal Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, l'Ammiraglio Augier ha manifestato la propria stima nei confronti del Corpo, con particolare riferimento all'esperienza maturata dalla Guardia Costiera Italiana in seno al Mediterranean Coast Guard Functions Forum, essendone stata tra i fondatori nel 2009.

L'incontro è proseguito con un tavolo tecnico presieduto dal Capo del 7° Reparto - Informatica, sistemi di monitoraggio del traffico e comunicazioni, Contrammiraglio Piero Pellizzari, al quale hanno partecipato anche rappresentanti del 3° Reparto - Piani e operazioni e dell'Ufficio Affari Internazionali del Comando Generale. Nel corso della discussione è stata illustrata l'organizzazione del Corpo e sono state approfondite importanti tematiche quali la sorveglianza marittima, l'information sharing (la condivisione di informazioni), le attività nell' ambito del Mediterranean Coast Guard Functions Forum e la cooperazione nelle funzioni di Guardia Costiera.

A margine dell'incontro, l'Ammiraglio Augier ha voluto esprimere parole di apprezzamento per l'attività posta in essere dalla Guardia Costiera Italiana, riconoscendone la centralità del ruolo nello sviluppo di sistemi di monitoraggio del traffico marittimo e dello scambio dati. La visita si è conclusa presso la Centrale Operativa ove l'Ammiraglio Patrick Augier ha potuto apprezzare da vicino i principali sistemi di controllo e monitoraggio del traffico marittimo e le moderne tecnologie di cui si avvale il Corpo.


Eventi

Immagine segnaposto

Analisi del rischio del porto di Trapani e dell’Area VTS - Il Workshop

Immagine segnaposto

Organizzato a Bari workshop di aggiornamento degli ispettori ICAAT

Immagine segnaposto

Il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare visita la Guardia Costiera di Pantelleria

Immagine segnaposto

A Washington D.C. la Guardia Costiera partecipa alle attività della Sea-Air-Space Exposition 2018, consolidando le sinergie con la U.S. Coast Guard

Roma

Immagine segnaposto

Comunicato stampa 13 aprile 2018

Immagine segnaposto

Al Comando Generale un incontro con gli studenti della LUISS per la Giornata del mare

Immagine segnaposto

Porti italiani: norme più stringenti per i container a bordo delle navi a tutela della sicurezza della navigazione e dell’ambiente marino

Immagine segnaposto

Porti italiani: norme più stringenti per i container a bordo delle navi a tutela della sicurezza della navigazione e dell’ambiente marino