​​​TRAPANI.jpgCirca 21 tonnellate di generi alimentari, per un valore di 250 mila euro, sono state sequestrate dalla Guardia Costiera di Trapani nell’ambito di una vasta attività di controllo denominata “Phoenix 3”, disposta su scala nazionale dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto. L’operazione, scattata lo scorso 16 febbraio e terminata l’1 marzo, ha interessato alcune aziende del trapanese attive nella distribuzione all’ingrosso di prodotti ittici e vegetali. Durante le verifiche è emerso che gli alimenti conservati negli impianti versavano in precarie condizioni igienico-sanitarie ed erano privi di tracciabilità. È quanto accertato dal personale dell’Azienda Provinciale Sanitaria, intervenuta su richiesta dei militari della Guardia Costiera per verificare lo stato della merce sequestrata. Complessivamente sono stati contestati 10 illeciti amministrativi ed elevate sanzioni per circa 26mila euro.

18/03/2015 Trapani Attività

​​​TRAPANI.jpgCirca 21 tonnellate di generi alimentari, per un valore di 250 mila euro, sono state sequestrate dalla Guardia Costiera di Trapani nell’ambito di una vasta attività di controllo denominata “Phoenix 3”, disposta su scala nazionale dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto. L’operazione, scattata lo scorso 16 febbraio e terminata l’1 marzo, ha interessato alcune aziende del trapanese attive nella distribuzione all’ingrosso di prodotti ittici e vegetali. Durante le verifiche è emerso che gli alimenti conservati negli impianti versavano in precarie condizioni igienico-sanitarie ed erano privi di tracciabilità. È quanto accertato dal personale dell’Azienda Provinciale Sanitaria, intervenuta su richiesta dei militari della Guardia Costiera per verificare lo stato della merce sequestrata. Complessivamente sono stati contestati 10 illeciti amministrativi ed elevate sanzioni per circa 26mila euro.

Attività

Immagine segnaposto

“La Guardia Costiera, un Corpo al servizio del mare”: al Comando Generale un corso di formazione per giornalisti

Immagine segnaposto

La Capitaneria di porto di Napoli e l’I.T.I. Fermi Gadda per lo sviluppo del laboratorio sperimentale dronico

Immagine segnaposto

Piano di cooperazione bilaterale Italia – Egitto: la Guardia Costiera italiana in Egitto per un “Expert Meeting on SAR and Coast Guard field”

Immagine segnaposto

Atene: il Comandante Generale incontra la Guardia Costiera greca

Trapani

Immagine segnaposto

Trapani: stipulato protocollo d’intesa tra Guardia Costiera e Ufficio delle Dogane per il campionamento dei carburanti utilizzati a bordo delle navi

Immagine segnaposto

Trapani: operazione "un posto al sole"