Si è tenuta lo scorso venerdì 14 dicembre l'inaugurazione della nuova sede della Biblioteca dell'ex Ministero Marina Mercantile, ora "del Settore Marittimo" del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

All'incontro hanno preso parte il Comandante Generale del Corpo, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino e il Direttore della Direzione Generale per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d'acqua interne, Arch. Mauro Coletta. La biblioteca, sita in Viale dell'Arte, fa parte del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) dal 2009 e raccoglie l'eredità normativa, organizzativo-amministrativa della navigazione nella nostra penisola. Molti documenti in essa presenti sono unici e preziosi e costituiscono una raccolta documentale consistente, relativa a tutte le attività marittime del nostro Paese.

Durante l'evento, l'Ammiraglio Pettorino ha voluto evidenziare la forte sinergia manifestata tra il Comando Generale e la Direzione Generale degli Affari Generali e del Personale che ha fatto sì che la biblioteca mantenesse la sede nell'attuale Comando e non fosse delocalizzata presso un'altra sede del Ministero.



18/12/2018 Roma Attività

Si è tenuta lo scorso venerdì 14 dicembre l'inaugurazione della nuova sede della Biblioteca dell'ex Ministero Marina Mercantile, ora "del Settore Marittimo" del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

All'incontro hanno preso parte il Comandante Generale del Corpo, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino e il Direttore della Direzione Generale per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d'acqua interne, Arch. Mauro Coletta. La biblioteca, sita in Viale dell'Arte, fa parte del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) dal 2009 e raccoglie l'eredità normativa, organizzativo-amministrativa della navigazione nella nostra penisola. Molti documenti in essa presenti sono unici e preziosi e costituiscono una raccolta documentale consistente, relativa a tutte le attività marittime del nostro Paese.

Durante l'evento, l'Ammiraglio Pettorino ha voluto evidenziare la forte sinergia manifestata tra il Comando Generale e la Direzione Generale degli Affari Generali e del Personale che ha fatto sì che la biblioteca mantenesse la sede nell'attuale Comando e non fosse delocalizzata presso un'altra sede del Ministero.



Attività

Immagine segnaposto

Il Porto di Napoli ispezionato dalla Commissione Europea

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale in visita a Lampedusa

Immagine segnaposto

La Sindaca Virginia Raggi in visita al Comando Generale delle Capitanerie di porto

Immagine segnaposto

A Parigi la 68° sessione del Consiglio della IALA

Roma

Immagine segnaposto

La Sindaca Virginia Raggi in visita al Comando Generale delle Capitanerie di porto

Immagine segnaposto

Più legalità e più qualità sulla tavola dei consumatori: l’operazione “Confine illegale” della Guardia Costiera a tutela del Made in Italy

Immagine segnaposto

Comunicato stampa 20.12.2018