​Lo scorso 31 dicembre, il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, insieme al Contrammiraglio (CP) Sergio Liardo, Capo del 3° Reparto – Piani e Operazioni, si è recato in visita all'Isola di Lampedusa per incontrare il personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo e gli equipaggi delle unità navali. Una visita simbolica ad uno dei presidi territoriali più lontani del Corpo, quotidianamente impegnato in complesse attività di carattere operativo.

Al suo arrivo in aeroporto, l'Ammiraglio Pettorino è stato ricevuto dal Comandante del locale Ufficio Circondariale Marittimo - il Tenente di Vascello (CP) Leandro Tringali - che lo ha accompagnato presso la sede del Comando dove, oltre a incontrare il personale dipendente, l'Ammiraglio ha potuto ricevere il saluto del Sindaco di Lampedusa, dott. Salvatore Martello.

Nel corso della sua visita, l'Ammiraglio ha espresso vicinanza ai militari alle sue dipendenze in un periodo dell'anno durante il quale, pur condividendo la gioia delle festività, non viene mai meno l'impegno operativo per garantire e salvaguardare la vita umana in mare ed assolvere ai diversi compiti affidati alla Guardia Costiera.

Il primo dell'anno, a conclusione della sua visita, il Comandante Generale, oltre a rinnovare gli auguri, ha voluto partecipare a tutto il personale parole di vivo e sincero apprezzamento per la professionalità, l'impegno, la dedizione e il sacrificio che quotidianamente profonde.

08/01/2019 Lampedusa Attività Eventi

​Lo scorso 31 dicembre, il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, insieme al Contrammiraglio (CP) Sergio Liardo, Capo del 3° Reparto – Piani e Operazioni, si è recato in visita all'Isola di Lampedusa per incontrare il personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo e gli equipaggi delle unità navali. Una visita simbolica ad uno dei presidi territoriali più lontani del Corpo, quotidianamente impegnato in complesse attività di carattere operativo.

Al suo arrivo in aeroporto, l'Ammiraglio Pettorino è stato ricevuto dal Comandante del locale Ufficio Circondariale Marittimo - il Tenente di Vascello (CP) Leandro Tringali - che lo ha accompagnato presso la sede del Comando dove, oltre a incontrare il personale dipendente, l'Ammiraglio ha potuto ricevere il saluto del Sindaco di Lampedusa, dott. Salvatore Martello.

Nel corso della sua visita, l'Ammiraglio ha espresso vicinanza ai militari alle sue dipendenze in un periodo dell'anno durante il quale, pur condividendo la gioia delle festività, non viene mai meno l'impegno operativo per garantire e salvaguardare la vita umana in mare ed assolvere ai diversi compiti affidati alla Guardia Costiera.

Il primo dell'anno, a conclusione della sua visita, il Comandante Generale, oltre a rinnovare gli auguri, ha voluto partecipare a tutto il personale parole di vivo e sincero apprezzamento per la professionalità, l'impegno, la dedizione e il sacrificio che quotidianamente profonde.

Eventi

Immagine segnaposto

Il 1° Workshop “A new European environmental commitment” avvia i lavori della Presidenza italiana del Forum Europeo delle Funzioni di Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Santuario Pelagos: a Sanremo firmato il protocollo d’intesa tra il Comando Generale e l’Istituto Tethys ONLUS, per la protezione dei mammiferi marini

Immagine segnaposto

Inaugurazione di un Ufficio Locale Marittimo di Meta

Immagine segnaposto

La Spezia: visita del Comandante Generale delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera. Tributati due encomi solenni.

Lampedusa

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale incontra gli equipaggi della Guardia Costiera di Lampedusa

Immagine segnaposto

Il Ministro per lo sport visita la Guardia Costiera di Lampedusa

Immagine segnaposto

Lampedusa: alla presenza del Comandante Generale, inaugurato il monumento marmoreo benedetto da Papa Francesco e dedicato alla Guardia Costiera