​Nelle giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 giugno, si è svolto a Cagliari il G7 dei Trasporti al quale hanno preso parte i Ministri dei Trasporti dei paesi facenti parte del G7.

Nell'occasione è stato trattato lo stato dell'arte delle principali attività avviate trasversalmente su temi sociali nell'ambito del trasporto e il relativo progresso compiuto a livello internazionale sull'argomento.

Nel pomeriggio di giovedì, il Ministro dei Trasporti Graziano Delrio, unitamente agli altri Ministri dei Traporti intervenuti, si è recato presso il porto turistico di "Marina Piccola" di Cagliari e, ricevuto dal Direttore Marittimo di Cagliari, Capitano di Vascello Roberto Isidori, è salito a bordo della Motovedetta della Guardia Costiera CP291 che – scortata dalle altre due Motovedette della Guardia Costiera, CP290 e CP283, e dal battello GC A66 - ha condotto la delegazione dei Ministri alla stazione marittima del Molo "Ichnusa" - ove era ormeggiato il pattugliatore della Guardia Costiera CP941 "U. Diciotti" - per l'evento conclusivo del G7.

Durante la navigazione, sono state illustrate ai Ministri le principali funzioni e i compiti istituzionali del Corpo, con particolare riguardo alla salvaguardia della vita umana in mare, alla tutela dell'ambiente marino e costiero, alla sicurezza della navigazione e alle funzioni di vigilanza e controllo sull'intera filiera ittica.


26/06/2017 Cagliari Attività Eventi

​Nelle giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 giugno, si è svolto a Cagliari il G7 dei Trasporti al quale hanno preso parte i Ministri dei Trasporti dei paesi facenti parte del G7.

Nell'occasione è stato trattato lo stato dell'arte delle principali attività avviate trasversalmente su temi sociali nell'ambito del trasporto e il relativo progresso compiuto a livello internazionale sull'argomento.

Nel pomeriggio di giovedì, il Ministro dei Trasporti Graziano Delrio, unitamente agli altri Ministri dei Traporti intervenuti, si è recato presso il porto turistico di "Marina Piccola" di Cagliari e, ricevuto dal Direttore Marittimo di Cagliari, Capitano di Vascello Roberto Isidori, è salito a bordo della Motovedetta della Guardia Costiera CP291 che – scortata dalle altre due Motovedette della Guardia Costiera, CP290 e CP283, e dal battello GC A66 - ha condotto la delegazione dei Ministri alla stazione marittima del Molo "Ichnusa" - ove era ormeggiato il pattugliatore della Guardia Costiera CP941 "U. Diciotti" - per l'evento conclusivo del G7.

Durante la navigazione, sono state illustrate ai Ministri le principali funzioni e i compiti istituzionali del Corpo, con particolare riguardo alla salvaguardia della vita umana in mare, alla tutela dell'ambiente marino e costiero, alla sicurezza della navigazione e alle funzioni di vigilanza e controllo sull'intera filiera ittica.


Eventi

Immagine segnaposto

Il Vice Comandante Generale della Guardia Costiera, in visita alla Direzione Marittima dell’Emilia Romagna

Immagine segnaposto

Visita del Comandante Generale all’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea

Immagine segnaposto

Ammiraglio Luigi Romani cittadino onorario del Comune di Lerici

Immagine segnaposto

Workshop sulle aree marine protette: confronto tra Enti gestori e Autorità marittime per l’ottimizzazione dell’attività di sorveglianza

Cagliari

Immagine segnaposto

Il Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Senatore Danilo Toninelli in visita alla Direzione Marittima di Cagliari

Immagine segnaposto

Cambio al Comando della Direzione Marittima di Cagliari

Immagine segnaposto

Il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare incontra il personale della Direzione Marittima di Cagliari