Si è concluso la scorsa settimana il corso di specializzazione "Maritime Labour Convention 2006" presso il "Centro di Formazione specialistica C.A. De Rubertis" della Direzione Marittima della Liguria.

Il corso, al quale hanno preso parte Ufficiali e Sottufficiali provenienti da diverse Capitanerie di Porto e dal Comando Generale del Corpo, era finalizzato alla formazione del personale militare per la verifica del rispetto, da parte delle navi di bandiera nazionale ed estera, delle vigenti disposizioni nazionali ed internazionali in materia di lavoro marittimo.

Il Direttore Marittimo della Liguria, Ammiraglio Ispettore Giovanni Pettorino, nel corso dell'incontro avuto con il personale corsista, al quale ha preso parte in qualità di docente anche il Dott. Thierry Merchandise – "Senior programme Officer, responsible for the MLC cluster of the ILO" di Torino, ha voluto esprimere parole di apprezzamento nei confronti del personale docente del Centro di Formazione, rappresentato per l'occasione dal Capitano di Vascello Paolo Meneghetti, e rimarcare l'importanza della sicurezza della navigazione quale  compito istituzionale riconosciuto alla Guardia Costiera.



17/07/2017 Genova Attività

Si è concluso la scorsa settimana il corso di specializzazione "Maritime Labour Convention 2006" presso il "Centro di Formazione specialistica C.A. De Rubertis" della Direzione Marittima della Liguria.

Il corso, al quale hanno preso parte Ufficiali e Sottufficiali provenienti da diverse Capitanerie di Porto e dal Comando Generale del Corpo, era finalizzato alla formazione del personale militare per la verifica del rispetto, da parte delle navi di bandiera nazionale ed estera, delle vigenti disposizioni nazionali ed internazionali in materia di lavoro marittimo.

Il Direttore Marittimo della Liguria, Ammiraglio Ispettore Giovanni Pettorino, nel corso dell'incontro avuto con il personale corsista, al quale ha preso parte in qualità di docente anche il Dott. Thierry Merchandise – "Senior programme Officer, responsible for the MLC cluster of the ILO" di Torino, ha voluto esprimere parole di apprezzamento nei confronti del personale docente del Centro di Formazione, rappresentato per l'occasione dal Capitano di Vascello Paolo Meneghetti, e rimarcare l'importanza della sicurezza della navigazione quale  compito istituzionale riconosciuto alla Guardia Costiera.



Attività

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera al Festival della Sostenibilità della LUISS con il docu-film sul Comandante De Grazia

Immagine segnaposto

Firmato oggi protocollo d'intesa tra Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera e associazione "WWF Italia ONLUS"

Immagine segnaposto

A Gaeta, il Comandante Generale della Guardia Costiera interviene alle Giornate del nuoto e della sicurezza in acqua “Per evitare un mare di guai”

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera a Incheon per la 19° Conferenza Internazionale della IALA

Genova

Immagine segnaposto

4th technical meeting with the Libyan Delegation hold in Genoa

Immagine segnaposto

A Genova la Guardia Costiera partecipa al primo “Blue Economy Summit”

Immagine segnaposto

Gli scienziati del CERN di Ginevra si riuniscono a Genova, presso la Direzione Marittima della Liguria

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Direzione Marittima della Liguria e Capitaneria di porto di Genova