​​



GALLIPOLI 2.jpgLo scorso 23 Agosto, presso la sede del Associazione Nazionale Marinai d'Italia di Gallipoli, si è svolta la XXII edizione del "Premio Fratelli del Mare". La manifestazione premia le persone che, in circostanze fortuite oppure nell'adempimento dei compiti di istituto, hanno compiuto atti eroici in mare, mettendo a rischio la propria vita. 

GALLIPOLI.jpgQuest'anno ad essere premiato è stato l'equipaggio della Cp905 Nave Peluso della Guardia Costiera: il riconoscimento è stato conferito per l'attività svolta nell'ambito delle operazioni di soccorso in mare a favore dei migranti nel Canale di Sicilia. In rappresentanza dell'equipaggio ha ritirato il premio il Comandante dell'unità navale, Tenente di Vascello Marco Chianella, che durante la cerimonia ha raccolto le attestazioni di stima tributate dai partecipanti per l'impegno ed il coraggio profuso dagli uomini e dalle donne del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, a salvaguardia della vita umana in mare.​

03/09/2015 GALLIPOLI Eventi

​​



GALLIPOLI 2.jpgLo scorso 23 Agosto, presso la sede del Associazione Nazionale Marinai d'Italia di Gallipoli, si è svolta la XXII edizione del "Premio Fratelli del Mare". La manifestazione premia le persone che, in circostanze fortuite oppure nell'adempimento dei compiti di istituto, hanno compiuto atti eroici in mare, mettendo a rischio la propria vita. 

GALLIPOLI.jpgQuest'anno ad essere premiato è stato l'equipaggio della Cp905 Nave Peluso della Guardia Costiera: il riconoscimento è stato conferito per l'attività svolta nell'ambito delle operazioni di soccorso in mare a favore dei migranti nel Canale di Sicilia. In rappresentanza dell'equipaggio ha ritirato il premio il Comandante dell'unità navale, Tenente di Vascello Marco Chianella, che durante la cerimonia ha raccolto le attestazioni di stima tributate dai partecipanti per l'impegno ed il coraggio profuso dagli uomini e dalle donne del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, a salvaguardia della vita umana in mare.​

Eventi

Immagine segnaposto

Sardegna: a Decimomannu potenziato il servizio di Ricerca e Soccorso

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale della Guardia Costiera visita la penisola sorrentina

Immagine segnaposto

FEAMP 2014-2020, tavola rotonda a Napoli sui temi della pesca marittima

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale incontra il Presidente della 13^ Commissione Territorio e Ambiente

GALLIPOLI

Immagine segnaposto

CONTROLLI SUL DEMANIO, LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA 5MILA MQ DI AREE DEMANIALI OCCUPATI ABUSIVAMENTE

Immagine segnaposto

Rinvenuto il relitto di una nave, recuperato un antico cannone