Nelle prime ore del mattino, intorno alle 0300, la Capitaneria di porto di Palermo segnala alla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma di aver ricevuto dalla m/n Cruise Ausonia, in navigazione a 24 miglia da Ustica, un allarme di incendio a bordo. L'incendio , divampato nel locale motori, ha coinvolto dei collettori lasciando così la nave con un solo motore funzionante su tre. La nave era partita a mezzanotte dal porto del capoluogo siciliano diretta a Livorno con 262 passeggeri, 85 membri d'equipaggio, diverse auto, rimorchi, moto e camper. Raggiunta da motovedette della Guardia Costiera di Palermo, che ha assunto il coordinamento delle operazioni, da un unità dei Vigili del Fuoco e da un rimorchiatore partito da Palermo, la nave ha comunicato intorno le 05.00 l'assenza di focolai e sta procedendo verso Palermo con una squadra di VVFF a bordo dove è prevista arrivare nel primo pomeriggio.

La sala operativa della Capitaneria di porto di Palermo ha inoltre inviato sul punto, in assistenza alla Cruise Ausonia, la M/N Majestic, che era in transito in zona ed ha anche disposto l'invio di un elicottero del Nucleo aereo della Guardia Costiera di Catania per monitorare la nave.

28/10/2018 Roma

Nelle prime ore del mattino, intorno alle 0300, la Capitaneria di porto di Palermo segnala alla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma di aver ricevuto dalla m/n Cruise Ausonia, in navigazione a 24 miglia da Ustica, un allarme di incendio a bordo. L'incendio , divampato nel locale motori, ha coinvolto dei collettori lasciando così la nave con un solo motore funzionante su tre. La nave era partita a mezzanotte dal porto del capoluogo siciliano diretta a Livorno con 262 passeggeri, 85 membri d'equipaggio, diverse auto, rimorchi, moto e camper. Raggiunta da motovedette della Guardia Costiera di Palermo, che ha assunto il coordinamento delle operazioni, da un unità dei Vigili del Fuoco e da un rimorchiatore partito da Palermo, la nave ha comunicato intorno le 05.00 l'assenza di focolai e sta procedendo verso Palermo con una squadra di VVFF a bordo dove è prevista arrivare nel primo pomeriggio.

La sala operativa della Capitaneria di porto di Palermo ha inoltre inviato sul punto, in assistenza alla Cruise Ausonia, la M/N Majestic, che era in transito in zona ed ha anche disposto l'invio di un elicottero del Nucleo aereo della Guardia Costiera di Catania per monitorare la nave.

Roma

Immagine segnaposto

Al Comando Generale il meeting annuale con l’armamento nazionale

Immagine segnaposto

2° Workshop del Forum Europeo delle Funzioni di Guardia Costiera “Maritime Security in the framework of Coast Guard Functions (Sicurezza Marittima nell’ambito delle funzioni di Guardia Costiera)”

Immagine segnaposto

Primo incontro sul tema: policy di sviluppo della componente ambientale del Corpo

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 2 aprile 2019