Presso la sede del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – GuardiaCostiera, durante una breve cerimonia, è stata scoperta una pergamena contenente il testo e la musica di "Angeli del mare", l'Inno della Guardia Costiera presentato per la prima volta durante durante il 152° anniversario dell'istituzione del Corpo.

Presenti all'evento il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Vincenzo Melone, il Capitano di Fregata Maestro Antonio Barbagallo, Direttore della Banda Musicale della Marina Militare e compositore della musica dell'Inno, il Capitano di Fregata Santo Pagano Giorgianni, Comandante della Banda Musicale della Marina Militare, e il Capitano di Fregata Pierluigi Milella, autore del testo.

L'Inno "Angeli del Mare", nelle prossime settimane, verrà eseguito dalla Banda Musicale della Marina Militare presso una sala di registrazione, per l'incisione ufficiale e il successivo utilizzo nelle cerimonie militari e in ogni altra occasione istituzionale, quale strumento per esprimere la forte identità ed il profondo sentimento di orgoglio comune che da sempre caratterizzano le donne e gli uomini del Corpo. 



26/10/2017 Roma Eventi

Presso la sede del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – GuardiaCostiera, durante una breve cerimonia, è stata scoperta una pergamena contenente il testo e la musica di "Angeli del mare", l'Inno della Guardia Costiera presentato per la prima volta durante durante il 152° anniversario dell'istituzione del Corpo.

Presenti all'evento il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Vincenzo Melone, il Capitano di Fregata Maestro Antonio Barbagallo, Direttore della Banda Musicale della Marina Militare e compositore della musica dell'Inno, il Capitano di Fregata Santo Pagano Giorgianni, Comandante della Banda Musicale della Marina Militare, e il Capitano di Fregata Pierluigi Milella, autore del testo.

L'Inno "Angeli del Mare", nelle prossime settimane, verrà eseguito dalla Banda Musicale della Marina Militare presso una sala di registrazione, per l'incisione ufficiale e il successivo utilizzo nelle cerimonie militari e in ogni altra occasione istituzionale, quale strumento per esprimere la forte identità ed il profondo sentimento di orgoglio comune che da sempre caratterizzano le donne e gli uomini del Corpo. 



Eventi

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera al 58^ Salone Nautico di Genova

Immagine segnaposto

L’Italia assume la Presidenza del European Coast Guard Functions Forum

Immagine segnaposto

Il mare di Jesolo più sicuro grazie al mezzo nautico acquistato dalla città per la Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Il Ministro dell’Ambiente in visita alla Direzione Marittima di Olbia

Roma

Immagine segnaposto

Comunicato stampa 17 settembre 2018

Immagine segnaposto

Una delegazione della Guardia Costiera statunitense al Comando Generale per discutere di tematiche di comune interesse

Immagine segnaposto

Una delegazione della Guardia Costiera giapponese in visita al Comando Generale

Immagine segnaposto

Il Capo di Gabinetto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in visita al Comando Generale