Ieri, si è svolta a Roma, presso la sede centrale del Dipartimento della Protezione Civile, la cerimonia di conferimento delle Benemerenze di Protezione civile agli operatori del sistema.

La cerimonia è stata aperta con il saluto del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte che, nel corso della mattinata, ha visitato, oltre alle Sale operative della Protezione Civile, anche "il Centro operativo emergenze marittime" presidiato dal personale militare della Guardia Costiera.  

Le benemerenze a titolo onorifico sono state consegnate dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile in segno di riconoscimento a quanti Istituzioni, Associazioni e singoli si sono distinti in operazioni di protezione civile attraverso doti di altruismo e abnegazione.

Alla presenza del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, è stata consegnata, alla Capitaneria di porto di Livorno, un riconoscimento per il prolungato impegno e lo spirito di sacrifico dimostrato dagli uomini e delle donne della Guardia Costiera durante il naufragio della Costa Concordia nel 2012. A ricevere la Benemerenza è stato il Contrammiraglio Giuseppe Tarzia Direttore Marittimo della Toscana e Comandante della Capitaneria di porto di Livorno.


22/03/2019 Roma Eventi

Ieri, si è svolta a Roma, presso la sede centrale del Dipartimento della Protezione Civile, la cerimonia di conferimento delle Benemerenze di Protezione civile agli operatori del sistema.

La cerimonia è stata aperta con il saluto del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte che, nel corso della mattinata, ha visitato, oltre alle Sale operative della Protezione Civile, anche "il Centro operativo emergenze marittime" presidiato dal personale militare della Guardia Costiera.  

Le benemerenze a titolo onorifico sono state consegnate dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile in segno di riconoscimento a quanti Istituzioni, Associazioni e singoli si sono distinti in operazioni di protezione civile attraverso doti di altruismo e abnegazione.

Alla presenza del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, è stata consegnata, alla Capitaneria di porto di Livorno, un riconoscimento per il prolungato impegno e lo spirito di sacrifico dimostrato dagli uomini e delle donne della Guardia Costiera durante il naufragio della Costa Concordia nel 2012. A ricevere la Benemerenza è stato il Contrammiraglio Giuseppe Tarzia Direttore Marittimo della Toscana e Comandante della Capitaneria di porto di Livorno.


Eventi

Immagine segnaposto

Il Vice Comandante Generale della Guardia Costiera, in visita alla Direzione Marittima dell’Emilia Romagna

Immagine segnaposto

Visita del Comandante Generale all’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea

Immagine segnaposto

Ammiraglio Luigi Romani cittadino onorario del Comune di Lerici

Immagine segnaposto

Workshop sulle aree marine protette: confronto tra Enti gestori e Autorità marittime per l’ottimizzazione dell’attività di sorveglianza

Roma

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 24 aprile 2019

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 19 aprile 2019

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 19 aprile 2019 - Due passeggeri di una nave da crociera soccorsi dalla Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Al Comando Generale il meeting annuale con l’armamento nazionale