​​​Durante il pattugliamento del litorale, a Gabicce Mare la Guardia Costiera ha rinvenuto numerose attrezzature utilizzate per la pesca sportiva e posizionate all'interno della zona di mare riservata alla balneazione. Gli attrezzi, che mettevano a rischio l'incolumità dei bagnanti, sono stati rimossi e posti sotto sequestro.​

01/07/2015 Pesaro

​​​Durante il pattugliamento del litorale, a Gabicce Mare la Guardia Costiera ha rinvenuto numerose attrezzature utilizzate per la pesca sportiva e posizionate all'interno della zona di mare riservata alla balneazione. Gli attrezzi, che mettevano a rischio l'incolumità dei bagnanti, sono stati rimossi e posti sotto sequestro.​