Ieri, 13 dicembre, ha avuto luogo la formale sottoscrizione di un importante Accordo di collaborazione tra la Direzione Marittima di Pescara, l'ANCI (Associazione Nazionale Comuni d'Italia) Abruzzo e l'ANCI Molise, posto in essere al fine di instaurare e mantenere costanti nel tempo nuovi rapporti di cooperazione, a livello territoriale, su materie di comune interesse, quali la salvaguardia della vita umana in mare e la tutela dell'ambiente. 

L'accordo - siglato in sede locale dal Direttore Marittimo dell'Abruzzo e del Molise, Contrammiraglio Enrico Moretti, dal Presidente di ANCI Abruzzo, dott. Luciano Lapenna, e dal Presidente di ANCI Molise, dott. Pompilio Sciulli - discende da un Protocollo d'intesa nazionale, stipulato tra l'Associazione  azionale Comuni d'Italia e il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, con lo scopo di favorire lo  cambio di informazioni rilevanti per l'esercizio delle rispettive funzioni istituzionali coinvolgendo, direttamente, i comuni costieri. 

"Il Protocollo odierno è il coronamento di una stretta collaborazione da tempo avviata tra le parti – riferisce il Direttore Marittimo - e realizza   rmalmente il primo strumento programmatico per migliorare ancor di più le sinergie istituzionali tra l'Amministrazione marittima e gli Enti  pubblici locali, in particolar modo a tutela dei fruitori del mare".


18/12/2017 Pescara Eventi

Ieri, 13 dicembre, ha avuto luogo la formale sottoscrizione di un importante Accordo di collaborazione tra la Direzione Marittima di Pescara, l'ANCI (Associazione Nazionale Comuni d'Italia) Abruzzo e l'ANCI Molise, posto in essere al fine di instaurare e mantenere costanti nel tempo nuovi rapporti di cooperazione, a livello territoriale, su materie di comune interesse, quali la salvaguardia della vita umana in mare e la tutela dell'ambiente. 

L'accordo - siglato in sede locale dal Direttore Marittimo dell'Abruzzo e del Molise, Contrammiraglio Enrico Moretti, dal Presidente di ANCI Abruzzo, dott. Luciano Lapenna, e dal Presidente di ANCI Molise, dott. Pompilio Sciulli - discende da un Protocollo d'intesa nazionale, stipulato tra l'Associazione  azionale Comuni d'Italia e il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, con lo scopo di favorire lo  cambio di informazioni rilevanti per l'esercizio delle rispettive funzioni istituzionali coinvolgendo, direttamente, i comuni costieri. 

"Il Protocollo odierno è il coronamento di una stretta collaborazione da tempo avviata tra le parti – riferisce il Direttore Marittimo - e realizza   rmalmente il primo strumento programmatico per migliorare ancor di più le sinergie istituzionali tra l'Amministrazione marittima e gli Enti  pubblici locali, in particolar modo a tutela dei fruitori del mare".


Eventi

Immagine segnaposto

Il ricordo dell’Ammiraglio Pollastrini in un quadro donato al Comando Generale

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera festeggia il 153° anniversario

Immagine segnaposto

Sardegna: a Decimomannu potenziato il servizio di Ricerca e Soccorso

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale della Guardia Costiera visita la penisola sorrentina

Pescara

Immagine segnaposto

Siglato un accordo tra ARTA Abruzzo e Direzione Marittima di Pescara

Immagine segnaposto

Comunicato stampa 25 febbraio 2017

Immagine segnaposto

“Note di solidarietà”: concerto a favore delle popolazioni colpite dal sisma