monopoli.JPGLa Guardia Costiera di Monopoli ha provveduto, per la seconda volta nel volgere di una settimana, a far sgomberare una spiaggia libera nel Comune di Polignano a Mare, facendo rimuovere attrezzature balneari sottoposte a sequestro solo pochi giorni prima. Il responsabile, infatti, era già stato deferito all’Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo, ma a breve era tornato ad appropriarsi illecitamente di quello stesso tratto di arenile, destinato invece alla fruizione gratuita. L’intervento della Guardia Costiera ha nuovamente restituito la spiaggia libera alla cittadinanza, mentre il recidivo dovrà ora rispondere anche del reato di violazione dei sigilli​.​

06/08/2015 Polignano a Mare

monopoli.JPGLa Guardia Costiera di Monopoli ha provveduto, per la seconda volta nel volgere di una settimana, a far sgomberare una spiaggia libera nel Comune di Polignano a Mare, facendo rimuovere attrezzature balneari sottoposte a sequestro solo pochi giorni prima. Il responsabile, infatti, era già stato deferito all’Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo, ma a breve era tornato ad appropriarsi illecitamente di quello stesso tratto di arenile, destinato invece alla fruizione gratuita. L’intervento della Guardia Costiera ha nuovamente restituito la spiaggia libera alla cittadinanza, mentre il recidivo dovrà ora rispondere anche del reato di violazione dei sigilli​.​