A conclusione delle celebrazioni per il 150° anniversario del Corpo e in occasione del cinquantenario della scomparsa della Medaglia d'Oro al Valor di Marina Michele Fiorillo, dal 7 al 20 luglio si è tenuta alla Spezia la mostra videofotografica dal titolo "Dal passato al futuro: la Guardia Costiera oltre il 150°".

Una galleria di immagini spettacolari ed evocative hanno accompagnato i numerosi visitatori attraverso i 150 anni di vita del Corpo, raccontando i valori e gli obiettivi che sostengono da sempre la volontà e l'impegno.

Un itinerario espositivo dinamico, contaminato da elementi multimediali e articolato secondo logiche diverse: talora cronologiche, in alcuni passaggi monografiche, in altri momenti comparative tra passato e presente, ma sempre con lo sguardo rivolto al futuro.

Unanime l'apprezzamento delle Autorità presenti all'inaugurazione e delle tante persone che hanno visitato la rassegna nel corso delle due settimane di apertura al pubblico, testimoniato anche dai numerosi riconoscimenti all'iniziativa celebrativa e al lavoro quotidiano della Guardia Costiera, che in molti hanno voluto attestare nei commenti sul "guestbook" della mostra. Ampia anche l'eco mediatica dell'evento, con diversi articoli di stampa e servizi televisivi.

 

https://www.youtube.com/watch?v=oMdkAzLZ9o8 

(Servizio TLS su commemorazione Fiorillo e inaugurazione Mostra)

https:​//www.youtube.com/watch?v=Pza3Ldz_nug  

(Zoom TLS Mostra videofotografica)

18/08/2016 La Spezia Eventi Attività

A conclusione delle celebrazioni per il 150° anniversario del Corpo e in occasione del cinquantenario della scomparsa della Medaglia d'Oro al Valor di Marina Michele Fiorillo, dal 7 al 20 luglio si è tenuta alla Spezia la mostra videofotografica dal titolo "Dal passato al futuro: la Guardia Costiera oltre il 150°".

Una galleria di immagini spettacolari ed evocative hanno accompagnato i numerosi visitatori attraverso i 150 anni di vita del Corpo, raccontando i valori e gli obiettivi che sostengono da sempre la volontà e l'impegno.

Un itinerario espositivo dinamico, contaminato da elementi multimediali e articolato secondo logiche diverse: talora cronologiche, in alcuni passaggi monografiche, in altri momenti comparative tra passato e presente, ma sempre con lo sguardo rivolto al futuro.

Unanime l'apprezzamento delle Autorità presenti all'inaugurazione e delle tante persone che hanno visitato la rassegna nel corso delle due settimane di apertura al pubblico, testimoniato anche dai numerosi riconoscimenti all'iniziativa celebrativa e al lavoro quotidiano della Guardia Costiera, che in molti hanno voluto attestare nei commenti sul "guestbook" della mostra. Ampia anche l'eco mediatica dell'evento, con diversi articoli di stampa e servizi televisivi.

 

https://www.youtube.com/watch?v=oMdkAzLZ9o8 

(Servizio TLS su commemorazione Fiorillo e inaugurazione Mostra)

https:​//www.youtube.com/watch?v=Pza3Ldz_nug  

(Zoom TLS Mostra videofotografica)

Attività

Immagine segnaposto

Il Vice Comandante Generale della Guardia Costiera, in visita alla Direzione Marittima dell’Emilia Romagna

Immagine segnaposto

Visita del Comandante Generale all’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea

Immagine segnaposto

Ammiraglio Luigi Romani cittadino onorario del Comune di Lerici

Immagine segnaposto

Workshop sulle aree marine protette: confronto tra Enti gestori e Autorità marittime per l’ottimizzazione dell’attività di sorveglianza

La Spezia

Immagine segnaposto

Capitaneria di Porto della Spezia: premiata con il “Propeller Award 2018”

Immagine segnaposto

La Spezia: visita del Comandante Generale delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera. Tributati due encomi solenni.

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto della Spezia

Immagine segnaposto

Il Decano della Guardia Costiera visita la Capitaneria di porto della Spezia