La prima autovettura acquistata dall’Ispettorato Generale delle Capitanerie di Porto il 12.10.1949 e presa a carico e immatricolata nel registro “Matricola Autoveicoli” fu la  FIAT 500 C Giardinetta Belvedere di colore verde scuro  con numero di  targa  "CP 1001"   assegnata in uso alla Capitaneria di Porto di Genova  e costata Lire 794.000. 

 Altri modelli dell'epoca erano  la Fiat 1100, il segmento più utilizzato e diffuso su tutto il territorio nazionale, la Fiat 1400, la Fiat 1500, le  Lancia Aurelia e  Lancia Ardea.

 Il 3.3.1948 fu acquistato il primo fuoristrada  Jeep Willis e nel  maggio dello stesso anno la prima motocicletta  “la Motoleggera MD 98.”

Postazione Mobile Carrata (PMC)

Immagine segnaposto

Segmento B2 - City car

Immagine segnaposto

Segmento A3 - Berline medie

Immagine segnaposto

Segmento A2 - Berline grandi

Immagine segnaposto

Segmento A4 - Berline piccole

Immagine segnaposto

Segmento C1 - Minibus 9 posti

Immagine segnaposto

Segmento C2 - Minibus - Autobus da 14 a 35 posti

Immagine segnaposto

Segmento C4 - Servizi tecnici/Trasporto promiscuo

Immagine segnaposto

Segmento B2 - City car

Immagine segnaposto

Segmento A3 - Berline medie

Immagine segnaposto

Segmento A2 - Berline grandi

Immagine segnaposto

Segmento A4 - Berline piccole

Immagine segnaposto

Segmento C1 - Minibus 9 posti

Immagine segnaposto

Segmento C2 - Minibus - Autobus da 14 a 35 posti

Immagine segnaposto

Segmento C4 - Servizi tecnici/Trasporto promiscuo

Immagine segnaposto

Segmento S - Officina Mobile

Immagine segnaposto

Segmento S - Laboratori Ambientali Mobili

Immagine segnaposto

Segmento S - Ambulatorio Mobile

Immagine segnaposto

Segmento S - veicoli 4x4

Immagine segnaposto

Segmento S - Camion e Furgoni