​Per la stagione estiva è stata programmata l' operazione "Mare Sicuro 2014". A partire dal 24 Giugno, il personale dell' Ufficio Circondariale Marittimo di Marsala sarà impegnato in numerosi controlli del litorale lilybetano volti a rendere più sicura la fruizione delle spiagge e del mare da parte di tutti gli utenti nonché assicurare la prontezza operativa degli interventi di soccorso in mare. Per raggiungere tali obiettivi sarà effettuata ad opera del Circomare diretto dal Comandante  Tenente di Vascello (CP) Raffaele Giardina una pianificazione dello svolgimento di tutte le attività tese a garantire una puntuale azione di vigilanza. La dislocazione dei mezzi navali consentirà una "copertura" di tutta la costa soprattutto tramite l' impiego del battello pneumatico classe Bravo dislocato presso il porto di Marsala che può raggiungere agevolmente anche i bassi fondali. Al fine di consentire un monitoraggio capillare e garantire il regolare svolgimento delle attività balneari ed il soccorso nel tratto di mare oltre i 300 metri dalla battigia nonché per eventuali soccorsi a natanti ed imbarcazioni in stato di pericolo sarà poi disimpegnata la dipendente motovedetta CP 2114. Nel corso dell' intera stagione balneare saranno tenuti diversi incontri operativi con i soggetti istituzionali interessati al fine di pianificare e coordinare, ognuno nel proprio ambito di competenza, lo svolgimento dei controlli e dell' attività di vigilanza lungo la costa e presso le spiagge.

MARSALA - 19/06/2014

REDAZIONE: MARSALA C'E'