I procedimenti amministrativi relativi ai libretti carburante sono svolti dalla Sezione Armamento e Spedizioni.

La competenza della Capitaneria di porto consiste nell'apposizione di un visto sul frontespizio del libretto carburante nella pagina relativa ai dati dell'unità. Il suddetto visto conferma la veridicità dei dati ripostati sulla pagina in oggetto. Non si tratta pertanto di un rilascio, ma di una conferma dei dati dell'unità.

Procedura: Viene presentata istanza in bollo da 16€ e in allegato la Licenza di navigazione (commerciale o diporto), e la dichiarazione dei consumi dei motori rilasciata dell'Ente Tecnico di classifica (per il diporto può essere sostituita con il certificato di potenza motore dove sono evidenziati i consumi).

Spese a carico dell'utente: sul libretto carburante non è previsto il bollo (costo totale della pratica 16€, marca da bollo da apporre sulla istanza).

Tempi per l'erogazione del servizio: rilascio immediato, previo controllo dei documenti e compilazione del libretto.

Orari di apertura al pubblico: dal Lunedì al Giovedì dalle ore 09:00 alle ore 12:00, il Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 11:00, il Martedì e il Mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 16:00.

Responsabile del servizio: C.V. (CP) Domenico Andrea NAPOLI - Tel. 0102777339 - Fax: 0102777427 - e-mail: domenico.napoli@mit.gov.it
Capo Sezione: C.F. (CP) Pasquale VITIELLO - Tel.0102777440 Fax: 0102777427 - e-mail: pasquale.vitiello@mit.gov.it
Addetto: T.V. (CP) Pier Francesco DALLE LUCHE – Tel. 0102777432 - Fax: 0102777427 - e-mail: pier.dalleluche@mit.gov.it